easyJet

easyJet con GKN Aerospace: accelerare idrogeno in aviazione

easyJet collabora con GKN Aerospace per accelerare l’adozione dell’idrogeno nell’aviazione

easyJet ha annunciato che sta collaborando con GKN Aerospace, il principale fornitore aerospaziale multitecnologico al mondo, per ridurre le emissioni di carbonio nell’aviazione attraverso l’adozione di tecnologie a zero emissioni di carbonio, in questo caso l’idrogeno.

Leggi di più “easyJet con GKN Aerospace: accelerare idrogeno in aviazione”
Air Canada

Air Canada utilizzerà SAF da San Francisco

Air Canada utilizzerà carburante per aviazione sostenibile (SAF) sui voli in partenza da San Francisco per Toronto, Vancouver, Calgary e Montreal.

Il fornitore di Air Canada da San Francisco sarà ancora una volta Neste, uno dei principali produttori di combustibili rinnovabili, che fornirà alla compagnia aerea Neste MY Sustainable Aviation FuelTM.

Leggi di più “Air Canada utilizzerà SAF da San Francisco”
Aeroporti di Roma ADR

Aeroporti di Roma sempre più “circolare” con Gruppo Hera

Siglato un protocollo per realizzare iniziative di sostenibilità ambientale e di economia circolare, nella gestione degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino: è questo il focus del protocollo sottoscritto da Aeroporti di Roma e il Gruppo Hera, tra le principali multiutility in Italia.

Gli ambiti di intervento dell’accordo, valido per due anni, riguardano la gestione dei rifiuti, il trattamento delle acque reflue nell’impianto di depurazione aeroportuale e l’ottimizzazione della gestione delle reti idriche.

Leggi di più “Aeroporti di Roma sempre più “circolare” con Gruppo Hera”
Qatar Airways

Programma volontario di compensazione Qatar Airways

Qatar Airways ha lanciato il nuovo programma volontario per la compensazione del carbonio che permetterà ai suoi clienti, aziendali e commerciali, di compensare le proprie emissioni di carbonio.

Il programma permette ai clienti della compagnia aerea di compensare o ridurre le emissioni di carbonio associate ai loro viaggi d’affari, consentendo loro di attuare scelte sostenibili. Attraverso questo progetto, le aziende lavoreranno per raggiungere i loro obiettivi legati alla sostenibilità, collaborando con la compagnia aerea per il raggiungimento del traguardo della carbon neutrality.

Leggi di più “Programma volontario di compensazione Qatar Airways”
Aeroporti di Roma ADR

Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo

Presso la sala stampa della Camera dei Deputati, l’Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma Marco Troncone ha presentato il “Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo”.

Il patto si pone l’obiettivo di definire la road map per raggiungere gli obiettivi di #sostenibilità del settore del trasporto aereo.

Leggi di più “Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo”
Neste

Ryanair sigla partnership con Neste Holland

Ryanair ha annunciato una partnership con Neste, il fornitore leader mondiale di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF), per alimentare circa un terzo dei suoi voli dall’aeroporto di Amsterdam Schiphol (AMS) con il 40% di SAF miscelato.

Utilizzando il SAF di Neste, Ryanair ridurrà le emissioni dei suoi voli di oltre il 60%, supportando i suoi obiettivi di decarbonizzazione contenuti nel Ryanair Pathway to Net Zero by 2050.

Leggi di più “Ryanair sigla partnership con Neste Holland”
Air France

Air France ACT per ridurre le emissioni

Air France sta lanciando un programma “Air France ACT” che definisce la nuova strategia di riduzione delle emissioni di CO2 della compagnia aerea.

L’industria aeronautica deve intensificare la sua transizione ambientale e contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi, per limitare il riscaldamento globale al di sotto dei +2°C, Air France lo farà con la sua nuova strategia Air France ACT.

Leggi di più “Air France ACT per ridurre le emissioni”
American Airlines

Il ‘volo’ di American Airlines verso il net-zero

La scorsa estate, American Airlines si è impegnata a sviluppare un obiettivo intermedio basato sulla scienza per la riduzione delle emissioni di gas serra, è stata la prima compagnia aerea del Nord America a farlo.

Oggi condivide l’iniziativa di Science-Based Targets (SBTi), che definisce e promuove le migliori pratiche negli obiettivi di riduzione delle emissioni. SBTi ha approvato l’obiettivo di AA del 2035, lo definisce coerente con i livelli richiesti per raggiungere gli obiettivi dell’accordo di Parigi. Ciò rende American la prima compagnia aerea al mondo con un obiettivo scientifico approvato da SBTi.

Leggi di più “Il ‘volo’ di American Airlines verso il net-zero”