Aeroporto BER Brandeburgo

Sarà Air France a salutare Tegel l’8 novembre

Tempo di lettura < 1 minuto

L’aereporto di Tegel a Berlino, fu inaugurato il 2 gennaio del 1960, la prima compagnia aerea ad atterrare nel nuovo scalo di Berlino Ovest, fu Air France con Lockheed Super Constellation da Parigi.

L’8 novembre sarà sempre Air France a decollare per l’ultima volta con un volo di linea dallo scalo di Tegel, che negli anni è diventato il principale scalo di Berlino, che lascerà il posto al nuovo aeroporto della città, il BER che verrà inaugurato il 31 ottobre.

Read more “Sarà Air France a salutare Tegel l’8 novembre”
KLM

Voucher rimborsabile per i passeggeri KLM

Tempo di lettura < 1 minuto

KLM ha fornito un aggiornamento sulla capacità in programma per il periodo invernale, che a causa della pandemia Covid-19, sarà a novembre sulla rete europea, circa il 55% rispetto allo stesso periodo del 2019. 

Tutti i passeggeri che acquistano o sono in possesso di un biglietto KLM con partenza entro il 31 marzo 2021, possono quindi richiedere un voucher rimborsabile, sia che il volo venga cancellato dalla compagnia sia che il passeggero decida autonomamente di rinunciare al viaggio.

Read more “Voucher rimborsabile per i passeggeri KLM”
Airbus

MSN278 Emirates, l’ultimo A380, ha le sue ali.

Tempo di lettura < 1 minuto

L’ultimo Airbus A380 e’ uscito da uno degli hangar Airbus di Tolosa, per la precisione la station 40.

Le varie station dove vengono assemblate le diverse parti degli aeromobili di Airbus sono una parte del delicato e complesso sistema di produzione in Airbus, ogni “stazione” ha un suo specifico compito e ordine di sequenza nelle varie fasi di costruzione.

Read more “MSN278 Emirates, l’ultimo A380, ha le sue ali.”
easyJet

Wizz Air, guerra a colpi di Dumping a Malpensa

Tempo di lettura 3 minuti

easyJet costretta a ridurre aerei e frequenze da Malpensa ad ottobre e Wizz Air che lancia un altro attacco a colpi di “calibro 4,99”, Ryanair questa volta rimane in disparte, per ora.

Si chiama Dumping, in parole povere, per chi non e’ del settore, una svendita sotto-costo, al di sotto dei prezzi di mercato, un pò come nel retail, ovviamente un numero di posti limitati, in questo caso, ma un segnale da non sottovalutare.

Read more “Wizz Air, guerra a colpi di Dumping a Malpensa”
American Airlines

B737max, AA a novembre inizierà l’addestramento dei piloti

Tempo di lettura < 1 minuto

Si avvicina il ritorno in volo del Boeing B737max, i piloti di American Airlines inizieranno l’addestramento a novembre.

Un addestramento aggiornato, in base alle modifiche richieste dal Joint Operations Evaluation Board (JOEB) iniziato la scorsa settimana a Londra.

Read more “B737max, AA a novembre inizierà l’addestramento dei piloti”
Italo

Italo verso l’80% di capienza

Tempo di lettura < 1 minuto

I tecnici di Italo, insieme a quelli di Alstom, costruttore del treno e soggetto che ne esegue la manutenzione, avrebbero trovato una soluzione per migliorare la qualità dell’aria a bordo treno.

Italo starebbe quindi rafforzando il miglioramento del ricambio dell’aria sui treni AV, soluzione che verrà sottoposta al CTS per una valutazione e la possibilità di ricevere l’ok per aumentare la capienza fino all’80% dei treni.

Read more “Italo verso l’80% di capienza”
IAG

IAG: rating S&P BB, prospettiva negativa

Tempo di lettura 2 minuti

E’ arrivato il temuto giudizio dell’agenzia di rating Standard & Poor’s per IAG, che mantenuto invariato il rating BB al debito di IAG, ovvero il non investment grade speculativo, noto anche come “ junk bond

L’aumento di capitale di queste ultime settimane, ha contribuito a far si che il rating non subisse un downgrade, allo stesso tempo S&P ritiene che IAG sia nelle condizioni di una prospettiva negativa perché “è sotto notevole pressione nei prossimi trimestri a causa delle difficili condizioni commerciali” che ha causato la pandemia di coronavirus.

Read more “IAG: rating S&P BB, prospettiva negativa”
Coronavirus Covid-19

Obbligo di test anche da Parigi e altre zone…

Tempo di lettura 2 minuti

A causa dell’impennata di casi in Francia, il ministro della salute Roberto Speranza, ha emesso ieri una nuova ordinanza.

A partire dal 22 settembre (oggi) tutti i passeggeri in arrivo dalla Francia (limitatamente alle Regioni Alvernia-Rodano-Alpi Hauts-de-France, Île-de-France, Nuova Aquitania, Occitania, Provenza-Alpi-Costa Azzurra) avranno l’obbligo di effettuare un test molecolare o antigenico esattamente come già avviene da oltre un mese per chi proviene da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

Read more “Obbligo di test anche da Parigi e altre zone della Francia”