British Airways

Gatwick chiede il ripristino in UK delle regole SLOT

Tempo di lettura 3 minuti

Gatwick durante questo inverno avrà gli occhi puntati di compagnie aeree e media, il piano di British Airways per una base low cost, sembra fallito, ma anche se non è detta l’ultima parola, ora i competitor di easyJet sono pronti ad acquistare gli slot di BA e Gatwick chiede che venga ripristinata la regola “use it or lose it” per gli slot aeroportuali.

E’ vitale per un aeroporto che venga garantito un corretto uso delle bande orarie, per massimizzare il numero di voli ed aumentare il numero di passeggeri, quindi Gatwick non ha intenzione di correre il rischio di continuare ad avere slot non utilizzati, avendo numerose richiesti di altri vettori di utilizzarli.

Read more “Gatwick chiede il ripristino in UK delle regole SLOT”
IAG

IAG è volata in borsa

Tempo di lettura < 1 minuto

Non solo grazie all’annuncio della riapertura degli Stati Uniti per i vaccinati e quindi la ripartenza dei voli transatlantici, che compone una grossa fetta dei ricavi di Iberia e British Airways, ma anche il netto no del CEO di IAG Gallego, che il gruppo non ha bisogno di nuova liquidità.

Le speculazioni dopo l’annuncio di easyJet di emettere nuovi diritti per raccogliere 1,2 miliardi di sterline, il mercato è rimasto sorpreso e ancora si chiede come verranno utilizzati, il titolo in borsa in questi ultimi giorni sta crescendo nuovamente ma di poco, nei giorni successivi all’annuncio ha perso circa il 25% del suo valore.

Read more “IAG è volata in borsa”
Aviation

Anche a settembre, Ryanair stacca tutti

Tempo di lettura 2 minuti

Poche sono le compagnie che continuano a recuperare capacità anche durante questa prima metà di settembre, una su tutte è come sempre Ryanair che non risente di un calo fisiologico della fine dell’estate.

Le uniche ad essere rimaste con una % di voli maggiore o simile al 2019 sono la compagnia regionale del Regno Unito, ormai famosa, ormai famosa, Loganair e Wideroe in Norvegia, che confermano l’importanza dei collegamenti anche a cortissimo raggio per collegare le destinazioni poche collegate, come le isole.

Read more “Anche a settembre, Ryanair stacca tutti”
British Airways

BALPA raccomanda il si per la proposta di BA…

Tempo di lettura < 1 minuto

Il sindacato BALPA ha raccomandato ai propri iscritti di votare si alla proposta di British Airways per una base a basso costo a Gatwick.

Secondo British Airways, la base di Gatwick non era redditizia nemmeno quando prima della pandemia nel 2019 si sono raggiunti record di voli e passeggeri a LGW al culmine dei voli nel 2019. da qui la necessità ora più di prima di “avere una base di costi operativi competitiva e sostenibile” in grado di competere a Gatwick con la compagnia aerea più presente nel secondo scalo londinese, ovvero easyJet.

Read more “BALPA raccomanda il si per la proposta di BA a Gatwick”
EuroControl

2021/2019 easyJet -38% Volotea +16% WizzAir -0,5% Ryanair -11,8%

Tempo di lettura 5 minuti

Questo è un caso in cui la percentuale ha un peso, ma ciò nonostante, sono da tener ben presente diverse variabili, tra cui una sostanziale ed evidente differenza tra le diverse compagnie, il numero di aerei della flotta, ma non solo.

Queste percentuali, dati EUROCONTROL aggiornati al 21 agosto 2021 mostrano il delta vs. 2019, del numero di voli operati in media negli ultimi 7 giorni dai diversi vettori aerei.

Read more “2021/2019 easyJet -38% Volotea +16% WizzAir -0,5% Ryanair -11,8%”
ENAC

Anche Volotea e Wizz Air nel mirino ENAC

Tempo di lettura 2 minuti

Non solo easyJet, anche Volotea e Wizz Air sono sotto osservazione da parte di ENAC per verificare l’applicazione della disposizione per l’assegnazione gratuita di posti vicini a minori e disabili ai loro accompagnatori.

L’art 1 è molto chiaro su due aspetti che devono essere considerati nella procedura di acquisto del biglietto in APP o nel sito delle compagnie aeree, da tener presente che i 10 giorni di tempo dati ai vettori per modificare le piattaforme IT, potrebbero non bastare.

Read more “Anche Volotea e Wizz Air nel mirino ENAC”
Covid-19 Regno Unito UK

Nuove pressioni dai vettori UK al governo

Tempo di lettura 2 minuti

L’industria del trasporto aereo nel Regno Unito e’ sicuramente la più colpita tra quelle europee, era del tutto prevedibile, e’ bene ricordarlo, ma i CEO delle compagnie aeree continuano giustamente ad esercitare pressioni sul governo per aggiungere altri paesi nella lista verde.

E’ bene ricordare che questo non basta a far ripartire il settore dei viaggi, in quanto le scelte intraprese dal governo britannico, impongono la massima attenzione e rigore da parte dei paesi di destinazione dei potenziali viaggiatori dal Regno Unito.

Read more “Nuove pressioni dai vettori UK al governo”
Aviation

Sarà un autunno caldo per il settore aereo in…

Tempo di lettura < 1 minuto

Lo confermano anche Filt Cgil, si annuncia autunno difficile, serve l’intervento de Governo e una mobilitazione continua

La stagione autunnale che ci attende, a partire da settembre e ottobre, sarà molto difficile”. Ad affermarlo il segretario nazionale della Filt Cgil Fabrizio Cuscito, sottolineando che “manteniamo alta la mobilitazione con le prossime iniziative da programmare, se sarà possibile, già a fine luglio”.

Read more “Sarà un autunno caldo per il settore aereo in Italia”
Covid-19 Regno Unito UK

Nuova impennata di prenotazioni dal Regno Unito

Tempo di lettura 2 minuti

Dal 19 luglio gli ingressi nel Regno Unito dai paesi in lista ambra non saranno più tenuti a isolarsi, dovranno però effettuare un tampone prima del ritorno e un PCR al secondo giorno dopo il rientro.

Le prenotazioni per le vacanze verso le destinazioni della lista ambra sono aumentate fino al 400% dopo che il segretario ai trasporti Grant Shapps, ha confermato ieri che i viaggi nel Regno Unito saranno esenti da quarantena dal 19 luglio.

Read more “Nuova impennata di prenotazioni dal Regno Unito”