Airbus

20 anni dal primo volo dell’A318, il cucciolo Airbus

Tempo di lettura 2 minuti

Io l’ho sempre soprannominato “cucciolo” per le sue dimensioni, è il più piccolo di casa Airbus, ma attenzione a non sottovalutarlo.

British Airways lo ha utilizzato per molti anni come aereo in All business Class per la rotta London City – New York JFK, in Air France, il vettore che ancora oggi ne ha il maggior numero in flotta, un importante assett per il network europeo della compagnia, lo saranno ancora fino a quando saranno completate le consegne dei nuovi Airbus A220-300, aeromobile che sostituta l’intera flotta A318 di AF.

Read more “20 anni dal primo volo dell’A318, il cucciolo Airbus”
Wizz Air

Dopo British Airways, da Malpensa a Gatwick anche Wizz…

Tempo di lettura 2 minuti

Dalla prossima stagione estiva dopo British Airways, da Milano Malpensa a Londra Gatwick arriva anche Wizz Air, il volo sarà operato dalla base di MXP.

Nel frattempo easyJet abbassa i prezzi sulla maggior parte dei voli da MXP a LGW (da Aprile), anche nella Summer di circa 10 euro a tratta, la tariffa di British Airways è molto competitiva e con bagaglio a mano (Trolley) risultava più bassa di quella di easyJet anche di 20 euro a tratta.

Read more “Dopo British Airways, da Malpensa a Gatwick anche Wizz Air”
London Heathrow LHR

Virgin, IAG e IATA accusano Heathrow di “avidità”

Tempo di lettura 2 minuti

Richard Branson e Willie Walsh, mettono da parte la loro lunga faida, per “denunciare l’avidità” dell’aeroporto di Heathrow e dei suoi azionisti, in merito alla richiesta dell’aeroporto di aumentare le tariffe aeroportuali.

Quello che possiamo considerare “un attacco congiunto” di Sir Richard Branson, Virgin Atlantic,l’ex CEO di British Airways Willie Walsh, ora CEO di IATA, ma anche di  Luis Gallego, CEO di IAG, verso il primo scalo di Londra (LHR), accusato di creare un danno all’economia del Regno Unito.

Read more “Virgin, IAG e IATA accusano Heathrow di “avidità””
IAG

Il Regno Unito rallenta IAG

Tempo di lettura 3 minuti

E’ quanto traspare dal rapporto dei dati finanziari di IAG, con il terzo trimestre che si è chiuso il 30 settembre 2021.

Non certo per colpa di British Airways, ma per il Regno Unito ancora in “auto-isolamento”, la politica sul Covid del governo britannico di Boris Johnson, l’alto numero di casi ancora oggi nel Regno Unito, hanno reso il mercato UK “un problema” per IAG, al contrario le compagnie aeree europee del gruppo (Aer Lingus esclusa), hanno continuato ad avere le migliori performance in IAG, Iberia è tornata alla redditività mentre Vueling ha raggiunto il pareggio a livello operativo.

Read more “Il Regno Unito rallenta IAG”
IAG

Risultati IAG al 30 settembre 2021

Tempo di lettura 5 minuti

IAG ha diffuso i dati finanziari, concluso il terzo trimestre, al 30 settembre 2021, Iberia e Vueling hanno continuato ad avere le migliori performance all’interno del Gruppo, Iberia è tornata alla redditività mentre Vueling ha raggiunto il pareggio a livello operativo

Nel terzo trimestre è stata aumentata la capacità del 21,9% rispetto al trimestre precedente, si prevede che in questo trimestre la capacità salga fino al 60% (vs.2019), migliora il Load Factor, cresce l’indebitamento, cresce la liquidità.

Read more “Risultati IAG al 30 settembre 2021”
IAG

IAG è volata in borsa

Tempo di lettura < 1 minuto

Non solo grazie all’annuncio della riapertura degli Stati Uniti per i vaccinati e quindi la ripartenza dei voli transatlantici, che compone una grossa fetta dei ricavi di Iberia e British Airways, ma anche il netto no del CEO di IAG Gallego, che il gruppo non ha bisogno di nuova liquidità.

Le speculazioni dopo l’annuncio di easyJet di emettere nuovi diritti per raccogliere 1,2 miliardi di sterline, il mercato è rimasto sorpreso e ancora si chiede come verranno utilizzati, il titolo in borsa in questi ultimi giorni sta crescendo nuovamente ma di poco, nei giorni successivi all’annuncio ha perso circa il 25% del suo valore.

Read more “IAG è volata in borsa”
Covid-19 Regno Unito UK

Nuove pressioni dai vettori UK al governo

Tempo di lettura 2 minuti

L’industria del trasporto aereo nel Regno Unito e’ sicuramente la più colpita tra quelle europee, era del tutto prevedibile, e’ bene ricordarlo, ma i CEO delle compagnie aeree continuano giustamente ad esercitare pressioni sul governo per aggiungere altri paesi nella lista verde.

E’ bene ricordare che questo non basta a far ripartire il settore dei viaggi, in quanto le scelte intraprese dal governo britannico, impongono la massima attenzione e rigore da parte dei paesi di destinazione dei potenziali viaggiatori dal Regno Unito.

Read more “Nuove pressioni dai vettori UK al governo”
Airlines UK

Airlines UK: sistema a semaforo per la ripartenza dei…

Tempo di lettura < 1 minuto

easyJet, British Airways, Loganair, Jet2.com , Virgin atlantic e Ryanair, in una lettera inviata da Airlines UK, esortano il governo ad utilizzare il sistema a semaforo per riaprire ai viaggi internazionale il 17 maggio.

Le nuove varianti e l’andamento delle vaccinazioni, obbligano alla cautela.

Read more “Airlines UK: sistema a semaforo per la ripartenza dei viaggi”
Covid-19 Regno Unito UK

easyJet e BA tagliano luglio e agosto in UK

Tempo di lettura 2 minuti

Dopo che diversi esponenti del governo inglese, hanno avvertito i britannici che è ancora prematuro programmare le vacanze estive e la nuova pesante sanzione che verrà introdotta con una legge giovedì, l’estate per il turismo inglese è ancora incerta.

Proprio mentre è in atto un accesa contrapposizione diplomatica tra Europa e Regno Unito, easyJet e British Airways hanno confermato di aver ridotto la capacità per luglio e agosto.

Read more “easyJet e BA tagliano luglio e agosto in UK”