IAG

Anche IAG registra il primo profitto post pandemia

Tempo di lettura 2 minuti

IAG è tornata al profitto per la prima volta dallo scoppio della pandemia di COVID-19, favorito dall’aumento della domanda, nonostante i problemi di British Airways nel Regno Unito, grazie anche alla cancellazione pro-attiva dei voli a partire da marzo, che hanno limitato i costi.

Questo risultato supporta le nostre prospettive per un utile operativo per l’intero anno“, ha affermato l’amministratore delegato Luis Gallego

Read more “Anche IAG registra il primo profitto post pandemia”
IAG

IAG converte 14 opzioni in ordini Airbus A320neo/A321neo

Tempo di lettura 3 minuti

Nonostante il recente ordine a Boeing per 50 Boeing B737 MAX, IAG ha convertito con Airbus 14 opzioni in ordini effettivi.

L’ordine risale al 2013 e solo ieri il gruppo che controlla British Airways, Vueling, Iberia, Level ed Aer Lingus ha annunciato di aver convertito le opzioni in ordini, con consegne tra il 2024 ed il 2025.

Read more “IAG converte 14 opzioni in ordini Airbus A320neo/A321neo”
Shai Weiss AD Virgin Atlantic IAG

Virgin, IAG IATA contro l’aumento tariffe a Londra Heathrow

Tempo di lettura < 1 minuto

Shai Weiss, CEO di Virgin Atlantic, Willie Walsh, Direttore Generale, International Air Transport Association (IATA) e Luis Gallego, CEO di IAG, in un articolo hanno mostrato tutto il loro disappunto sulla richiesta del primo aeroporto di Londra, Heathrow.

Shai Weiss, CEO di Virgin Atlantic in un post su linkedin, lancia una dura accuso allo scalo, sottolineando il momento molto delicato in cui si trova oggi per l’aviazione, in Gran Bretagna e nel mondo e fa un appello alla Civil Aviation Authority (CAA) del Regno Unito, che ha l’autorità di autorizzare o no le richieste dell’aeroporto di LHR.

Read more “Virgin, IAG IATA contro l’aumento tariffe a Londra Heathrow”
IAG

IAG Q1 2022

Tempo di lettura 3 minuti

IAG ha presentato oggi (6 maggio 2022) i risultati consolidati del Gruppo per il primo trimestre 2022.

Si prevede che la forte domanda guiderà la redditività dal secondo trimestre in poi, la capacità nel Q1 era il 65% della capacità del 2019, rispetto al 58% del Q4 2021, Il continuo allentamento delle restrizioni di viaggio imposte dal governo, in particolare nel Regno Unito, ha portato ad una crescita della domanda, anche per IAG nessun impatto evidente dalla guerra in Ucraina.

Read more “IAG Q1 2022”
IAG

IAG: Luis Gallego rinuncia a 900.000 sterline di bonus

Tempo di lettura < 1 minuto

Una decisione apprezzabile dell’amministratore delegato di IAG, Luis Gallego, che ha comunicato al consiglio di rinunciare ad un bonus da 900.000 sterline che gli spetterebbe per il FY21.

Il bonus è parte del piano di remunerazione variabile e degli incentivi, la situazione finanziaria del gruppo, anche se migliorata è ancora influenzata dalla crisi del settore e dal Covid-19.

Read more “IAG: Luis Gallego rinuncia a 900.000 sterline di bonus”
IAG

IAG FY21

Tempo di lettura 3 minuti

International Airlines Group (IAG) ha presentato oggi (25 febbraio 2022) i risultati consolidati del Gruppo non certificati per l’anno al 31 dicembre 2021.

La capacità nel quarto trimestre è stata del 58% rispetto al 2019, dal 43% del Q3, nell’intero FY21 è stata del 36% rispetto al FY19, la capacità è aumentata nel quarto trimestre, grazie soprattutto all’allentamento delle restrizioni verso gli Stati Uniti.

Read more “IAG FY21”
Air Europa

La tenelovela Iberia Air Europa continua

Tempo di lettura < 1 minuto

El paron’ di Air Europa, come diremo in veneto, stoppa tutti perché dice che è lui a decidere, nei giorni scorsi annuncia di aver chiuso i contatti con Iberia, ma qualcuno in Iberia e IAG a sua insaputa, dialoga ancora con Air Europa, qualcuno sta sabotando il comando nella famiglia Hidalgo?

La vicenda sta davvero assumendo la forma di una vera e propria telenovela spagnola, Iberia rivelando di aver avuto incontri quotidiani con Air Europa e di lavorare prima della scadenza del termine, ovvero oggi (31 gennaio).

Read more “La tenelovela Iberia Air Europa continua”
Air Europa

Si valuta ingresso stato in Air Europa, IAG partecipa

Tempo di lettura 2 minuti

Dopo la rescissione del contratto di acquisizione di Air Europa da parte di Iberia (IAG), una delle opzioni in campo da valutare è sempre stata l’ingresso dello stato come azionista in Air Europa, il governo spagnolo, ritenendola strategica, non ha mai escluso questa opzione.

Secondo quanto riferisce Bloomberg, lo stato potrebbe acquistare (anche convertendo il debito) fino al 40% della compagnia da Globalia, un ruolo dovrebbe averlo anche IAG che ne acquisirebbe una parte, i colloqui sono in corso.

Read more “Si valuta ingresso stato in Air Europa, IAG partecipa”