London Stock Exchange Brexit

Brexit: una delle conseguenze è la bassa affluenza al…

Tempo di lettura < 1 minuto

A decidere sono una manciata di azionisti, un crollo dell’affluenza che rende il voto quasi ininfluente sulle decisioni dei consigli di amministrazione e CEO delle compagnie aeree come easyJet, Ryanair e Wizz Air.

L’impressione è che gli azionisti britannici, partecipassero più attivamente al voto, da quando sono stati privati dei diritti di voto a causa della BREXIT, è letteralmente crollata l’affluenza.

Read more “Brexit: una delle conseguenze è la bassa affluenza al voto”
SLOT

UE rigetta allarme Lufthansa per i voli fantasma

Tempo di lettura < 1 minuto

La Commissione Europea risponde all’allarme di Lufthansa relativo a 13.000 voli fantasma o semivuoti: Dal nostro punto di vista, è un trambusto inutile. In realtà non abbiamo prove da nessuna compagnia aerea, inclusa Lufthansa, su alcun numero di voli vuoti operati“, ha detto un funzionario UE a Reuters.

“Per l’attuale stagione di programmazione invernale, il traffico aereo di Eurocontrol è stato finora compreso tra il 73 e il 78% del 2019 e si prevede che il traffico aereo annuale per il 2022 sarà all’88% dei livelli del 2019”, ha detto il portavoce della Commissione Stefan De Keersmaecker giornalisti.

Read more “UE rigetta allarme Lufthansa per i voli fantasma”
Aeroporto di Venezia VCE

Ryanair “piglia tutto” a Venezia

Tempo di lettura < 1 minuto

Il Marco Polo dopo il disimpegno di easyJet per le rotte nazionali esclusa Olbia, vedrà nella S22 una nuova veste.

Nella S21 e’ stata Volotea a far volare i veneti, continuerà a farlo anche da Verona, ma non quanto Ryanair che entra nella “base” di Venezia con 3 aerei basati e fino a 3 frequenze giornaliere verso le principali destinazioni domestiche.

Read more “Ryanair “piglia tutto” a Venezia”
British Airways

Gatwick chiede il ripristino in UK delle regole SLOT

Tempo di lettura 3 minuti

Gatwick durante questo inverno avrà gli occhi puntati di compagnie aeree e media, il piano di British Airways per una base low cost, sembra fallito, ma anche se non è detta l’ultima parola, ora i competitor di easyJet sono pronti ad acquistare gli slot di BA e Gatwick chiede che venga ripristinata la regola “use it or lose it” per gli slot aeroportuali.

E’ vitale per un aeroporto che venga garantito un corretto uso delle bande orarie, per massimizzare il numero di voli ed aumentare il numero di passeggeri, quindi Gatwick non ha intenzione di correre il rischio di continuare ad avere slot non utilizzati, avendo numerose richiesti di altri vettori di utilizzarli.

Read more “Gatwick chiede il ripristino in UK delle regole SLOT”
British Airways

British Airways non raggiunge accordo con BALPA per Gatwick

Tempo di lettura 2 minuti

Un “uso alternativo degli slot a Londra Gatwick” cosa potrà significare? Potrebbero essere utilizzati per un piano B che non prevede la vendita ad un altro vettore ?

British Airways nella giornata di ieri ha detto che non è stato possibile raggiungere un accordo con il sindacato BALPA e quindi non ci sono le condizioni per continuare ad operare su Londra Gatwick, cancellando la maggior parte dei voli, rimasti solo alcuni collegamenti interni per alimentare il lungo raggio di BA da LGW.

Read more “British Airways non raggiunge accordo con BALPA per Gatwick”
Aviation

Anche a settembre, Ryanair stacca tutti

Tempo di lettura 2 minuti

Poche sono le compagnie che continuano a recuperare capacità anche durante questa prima metà di settembre, una su tutte è come sempre Ryanair che non risente di un calo fisiologico della fine dell’estate.

Le uniche ad essere rimaste con una % di voli maggiore o simile al 2019 sono la compagnia regionale del Regno Unito, ormai famosa, ormai famosa, Loganair e Wideroe in Norvegia, che confermano l’importanza dei collegamenti anche a cortissimo raggio per collegare le destinazioni poche collegate, come le isole.

Read more “Anche a settembre, Ryanair stacca tutti”
British Airways

Se BA venderà slot di LGW a Wizz Air?

Tempo di lettura 2 minuti

Per ora non se ne parla, il piano di British Airways di aprire una base a basso costo a Londra Gatwick procede, è atteso a giorni il volo dei piloti del BALPA.

Ma nel caso in cui BA non raggiungerà il suo obbiettivo su LGW, è improbabile che torni con il medio e corto raggio, Sean Doyle ha dichiarato che prenderebbe in considerazione la vendita degli slot, ma a chi ?

Read more “Se BA venderà slot di LGW a Wizz Air?”
easyJet

Wizz corteggia easyJet

Tempo di lettura < 1 minuto

L’offerta “amichevole” per l’acquisto di easyJet sembrerebbe essere stata inviata da Wizz Air, entrambi i vettori non confermano.

Un offerta eccessivamente bassa che voleva sfruttare il crollo del valore della compagnia dall’inizio della pandemia, un offerta che se confermata potrebbe diventare “ostile”.

Read more “Wizz corteggia easyJet”
EuroControl

2021/2019 easyJet -38% Volotea +16% WizzAir -0,5% Ryanair -11,8%

Tempo di lettura 5 minuti

Questo è un caso in cui la percentuale ha un peso, ma ciò nonostante, sono da tener ben presente diverse variabili, tra cui una sostanziale ed evidente differenza tra le diverse compagnie, il numero di aerei della flotta, ma non solo.

Queste percentuali, dati EUROCONTROL aggiornati al 21 agosto 2021 mostrano il delta vs. 2019, del numero di voli operati in media negli ultimi 7 giorni dai diversi vettori aerei.

Read more “2021/2019 easyJet -38% Volotea +16% WizzAir -0,5% Ryanair -11,8%”
EuroControl

I vettori “più audaci”, consolidano la ripresa

Tempo di lettura 2 minuti

I dati di EUROCONTROL mostrano come i dati da inizio luglio si stiano abbastanza consolidando, il numero di voli operati dalle diverse LCC più importanti consolidano il trend, con Volotea che continua a distinguersi dalle altre e Wizz Air che ha operato negli ultimi 7 giorni un numero di voli inferiore del 9% rispetto al 2019.

Ryanair continua a staccare tutti, con un altra compagnia che la sta per raggiungere, ma non è una low cost, stiamo parlando di Turkish Airlines.

Read more “I vettori “più audaci”, consolidano la ripresa”