British Airways

L’A380 British Airways tornerà presto a volare

  • 2 anni fa
  • 1minuto

Per British Airways l’A380 è un aereo compatibile con il suo modello di business, in particolare per alcune tratte più lunghe, BA ha in programma di riportarlo in volo con la S22.

Nel frattempo ha esteso per altri 5 anni, il contratto con Lufthansa Technik per la manutenzione di questo tipo di aeromobili.

Anche Emirates non ha intenzione di disfarsi presto dell’A380 almeno per i prossimi 20 anni, e riceverà l’ultimo da Airbus a novembre, Qantas lo riutilizzerà sicuramente, ha già programmato il volo da Sidney a Los Angeles a luglio 2022.

Etihad non è ancora sicura se lo utilizzerà ancora, Lufthansa sembra della stessa idea, entrambi i vettori li mantengono in uno stato di stoccaggio non permanente per poterli far tornare in volo in breve tempo, Air France ha invece detto chiaramente che i loro A380 usciranno dalla flotta, alcuni sono già stati demoliti.

Korean Airlines che ha assorbito Asiana, non è ancora certa del futuro del super jumbo, tutto dipenderà dalla domanda.