IAG

IAG 39,5% azioni in mano a soggetti UE

Tempo di lettura < 1 minuto

Il gruppo IAG ha provato che il 39,5% delle azioni è in mano a soggetti UE, quindi viene rimosso il blocco previsto dallo statuto del gruppo.

Secondo il regolamento europeo, un vettore non UE ovvero con la maggioranza delle azioni in portafogli non UE, non può operare voli point-to-point all’interno dello spazio aereo europeo, IAG quindi al momento non verrà penalizzata dopo la Brexit.

Read more “IAG 39,5% azioni in mano a soggetti UE”
Brexit Brexit

Brexit: deputati europei preoccupati per i diritti dei cittadini

Tempo di lettura 2 minuti

In un comunicato stampa del parlamento europeo successivo alla chiusura della sessione plenaria di oggi, viene espressa la preoccupazione dei deputati per i diritti dei cittadini, dopo la brexit

Pensavamo che i passaggi istituzionali fossero ormai completati ed invece non è così, per entrare in vigore, l’accordo di recesso tra l’Unione europea e il Regno Unito deve essere approvato dal Parlamento europeo a maggioranza semplice dei voti espressi (articolo 50, paragrafo 2, del trattato sull’Unione europea).

Read more “Brexit: deputati europei preoccupati per i diritti dei cittadini”
Ryanair

Le nuove profezie di O’Leary

Tempo di lettura 2 minuti

Le previsioni di O’Leary quasi sempre si sono avverate, dopo qualche mese di assenza dalla scene, il CEO di Ryanair, in un intervista a Reuters è tornato a dire la sua.

Escluse le call con gli investitori, O’Leary per un po di tempo è rimasto un po fuori dalle scene, ma non ha mai smesso di far parlare di sé, visti i numerosi problemi per cui Ryanair sta faticosamente cercando di trovare una soluzione. Read more “Le nuove profezie di O’Leary”

easyJet Airbus A319 OE-LKM easyJet

easyJet e la Brexit

Tempo di lettura 2 minuti

Era da un po che mi chiedevo come easyJet potesse essere così tranquilla in caso di hard Brexit, dal sito corporate è stato semplice reperire le informazioni necessarie.

A luglio gli azionisti UE esclusi quelli del Regno Unito erano saliti al 50,6% delle azioni easyJet, ovvero il controllo di easyJet è in mano ad una maggioranza qualificata di azionisti UE, qualora l’UK esca dalla CE, gli azionisti UK saranno a tutti gli effetti EXTRA-comunitari. Read more “easyJet e la Brexit”

Brexit Aeroporto di Milano Linate LIN

Brexit: stop ai voli di vettori UK su Linate

Tempo di lettura 2 minuti

Nel caso in cui la Brexit andasse davvero a buon fine, il Regno Unito diventerà a tutti gli effetti un paese Extra Comunitario, e non sarà quindi più autorizzato ad effettuare voli Point-to-Point su Milano Linate.

In caso di Hard-Brexit il REGOLAMENTO (UE) 2019/502 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 25 marzo 2019, ha previsto ” norme comuni per garantire una connettività di base del trasporto aereo in relazione al recesso del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord dall’Unione” Read more “Brexit: stop ai voli di vettori UK su Linate”

Brexit

Brexit, oggi il voto decisivo?

Tempo di lettura 2 minuti

John Bercow, il famoso speaker della camera dei comuni ha dato il suo parere favorevole alla votazione di oggi.

Dopo aver constatato che la mozione presentata dal governo Tory è “sostanzialmente diversa” rispetto al testo bocciato due volte in precedenza dal Parlamento.  La Camera dei Comuni britannica dibatterà e voterà una mozione che riguarda soltanto l’accordo per l’uscita del Regno Unito dall’Ue e non l’annessa dichiarazione politica sulle relazioni future.

Read more “Brexit, oggi il voto decisivo?”

Brexit

Brexit: Theresa May pronta a lasciare per un si

Tempo di lettura 3 minuti

“Ho udito con chiarezza l’umore del partito. So che c’è il desiderio di un nuovo approccio e di una nuova leadership nella seconda fase della Brexit. Sono pronta a lasciare questo posto prima di quando intendessi, per il bene della nazione e del partito”. 

Theresa May annuncia così una delle possibili soluzioni al si al sui accordo sulla Brexit, un suo passo indietro in cambio dell’approvazione dell’accordo dal parlamento che lo ha già respinto due volte.

Read more “Brexit: Theresa May pronta a lasciare per un si”

IAG

IAG modifica lo statuto per gli azionisti non UE

Tempo di lettura 2 minuti

In un comunicato diffuso ieri dal gruppo IAG, il consiglio stabilisce alcune regole per limitare la partecipazione azionaria di persone o società non UE.

iag-international-airlines-groupPer rimanere al di sotto della soglia massima consentita dal regolamento europeo per la libera circolazione aerea all’interno dell’unione per vettori “UE”.

Analizziamolo nel dettaglio perchè c’è un punto in particolare che sembra non proprio in linea con la normativa comunitaria. Read more “IAG modifica lo statuto per gli azionisti non UE”

Brexit Brexit

Brexit, il voto decisivo

Tempo di lettura 3 minuti

Questa sera alle 21 il voto decisivo per Teresa May e l’accordo siglato con la UE per la Brexit.

Il testo proposto della May, comprende diversi punti che non mettono d’accordo anche alcune parti dello stesso partito del primo ministro, nei giorni scorsi il governo è stato già battuto in 2 emendamenti.

Aggiornamento: BOCCIATO dal parlamento 432 NO e 202 SI, oggi la votazione per la fiducia

Read more “Brexit, il voto decisivo”
Brexit Aviation

UE: RECESSO DEL REGNO UNITO E NORME UNIONALI SULLA…

Tempo di lettura 5 minuti

La Brexit porterà con se’ alcuni strascichi e problemi di non poca importanza anche ai privati ed a compagnie aeree con una partecipazione azionaria superiore al 49 %, di capitali che con l’uscita del Regno Unito diventeranno a tutti gli effetti EXTRA UE, come nel presunto caso di Iberia e Vueling Read more “UE: RECESSO DEL REGNO UNITO E NORME UNIONALI SULLA SICUREZZA AEREA”