Emirates

Neste fornisce SAF a Emirates ad Amsterdam Schiphol

Neste ha iniziato a fornire carburante sostenibile per aviazione (SAF) a Emirates all’aeroporto di Amsterdam Schiphol, ampliando la partnership annunciata dalle due società nell’ottobre dello scorso anno.

Oltre 6.000 tonnellate (2 milioni di galloni) di SAF miscelato saranno immesse nel sistema di rifornimento dell’aeroporto di Amsterdam Schiphol nel corso del 2024.

Leggi di più “Neste fornisce SAF a Emirates ad Amsterdam Schiphol”
Southwest Airlines

Southwest Airlines annuncia l’acquisizione di SAFFiRE Renewables

Southwest Airlines annuncia l’acquisizione di SAFFiRE Renewables (SAFFiRE) come parte del portafoglio di investimenti della sua controllata al 100% Southwest Airlines Renewable Ventures, LLC (SARV). SARV si impegna a creare maggiori opportunità per Southwest® di ottenere carburante per aviazione sostenibile e scalabile (SAF).

SAFFiRE fa parte di un progetto sostenuto dal Dipartimento dell’Energia (DOE) USA, per sviluppare e produrre etanolo rinnovabile scalabile che possa essere trasformato in SAF. SAFFiRE prevede di utilizzare la tecnologia sviluppata presso il National Renewable Energy Laboratory (NREL) del DOE per convertire lo stocco di mais, una materia prima di residui agricoli ampiamente disponibile negli Stati Uniti, in etanolo rinnovabile.

Leggi di più “Southwest Airlines annuncia l’acquisizione di SAFFiRE Renewables”
London Heathrow LHR

Heathrow: la colazione a base di biocarburanti rinnovabili

The Fly Up: Heathrow lancia la colazione a base di biocarburanti rinnovabili, collaborando con Perfectionists’ Cafe di Heston Blumenthal per creare un nuovo speciale menu inglese.

Tranquilli non viene utilizzato SAF per friggere uova, salsicce e patate, ma The Fly Up vuole sensibilizzare i passeggeri, dell’importanza del riciclo degli oli esausti e della possibilità di utilizzarli per trasformarli in carburante per aviazione sostenibile (SAF), perchè secondo una recente ricerca solo il 14% dei passeggeri ha sentito parlare di SAF. The Fly Up, cucinata con olio che viene poi pulito e riciclato in biocarburanti rinnovabili.

Leggi di più “Heathrow: la colazione a base di biocarburanti rinnovabili”
MAG Group

MAG: utilizzare i rifiuti domestici per produrre SAF

Secondo uno studio commissionato da MAG, il gestore degli aeroporti di Manchester e Londra Stansted e East Midlands, il Regno Unito rischia di perdere un’importante opportunità per ridurre la propria impronta di carbonio continuando a incenerire i rifiuti domestici, anziché utilizzarli per produrre carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) .

Secondo gli esperti di sostenibilità dei trasporti ICF, ogni anno circa 8,5 milioni di tonnellate di rifiuti domestici vengono bruciati per produrre elettricità quando gli oggetti non possono essere riciclati o riutilizzati. Altri 7,3 milioni di tonnellate vengono bruciati senza alcun recupero di energia.

Leggi di più “MAG: utilizzare i rifiuti domestici per produrre SAF”
sustainable aviation

Cepsa Bio-Oils iniziano costruzione del più grande impianto di…

Cepsa e Bio-Oils iniziano la costruzione del più grande impianto di biocarburanti 2G nell’Europa meridionale con un investimento di 1,2 miliardi di euro, l’impianto raddoppierà l’attuale capacità di produzione di biocarburanti di seconda generazione di Cepsa e Bio-Oils portandola a 1 milione di tonnellate.

Il nuovo impianto inizierà la produzione nel 2026, i biocarburanti 2G, prodotti da rifiuti agricoli o oli da cucina usati, rappresentano una soluzione immediata e circolare per decarbonizzare i trasporti terrestri, marittimi e aerei senza la necessità di cambiare i motori esistenti.

Leggi di più “Cepsa Bio-Oils iniziano costruzione del più grande impianto di biocarburanti nell’Europa meridionale”
Airbus

Airbus e TotalEnergies: partnership per il SAF

Airbus e TotalEnergies hanno firmato una partnership per affrontare le sfide della decarbonizzazione dell’aviazione attraverso carburanti per l’aviazione sostenibili.

In linea con l’obiettivo di raggiungere la neutralità netta del carbonio del trasporto aereo entro il 2050, questa partnership mira a contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 del settore, in cui i combustibili sostenibili per l’aviazione (SAF) svolgono un ruolo chiave, possono ridurre fino al 90% delle emissioni di CO2 durante il loro ciclo di vita rispetto all’equivalente di combustibile fossile.

Leggi di più “Airbus e TotalEnergies: partnership per il SAF”
sustainable aviation

Natixis collabora con United per espandere l’uso di SAF

Natixis Corporate & Investment Banking (Natixis CIB) sta investendo nel Sustainable Flight Fund di United Airlines Ventures (UAV), il primo fondo di venture capital nel suo genere focalizzato sul finanziamento di startup dedicate allo sviluppo del carburante sostenibile per l’aviazione (SAF).

Natixis CIB si unisce a un gruppo di 22 investitori composto da leader del settore lungo tutta la catena del valore dell’aviazione, tra cui OEM, compagnie aeree, produttori di carburante, specialisti di tecnologia e ingegneria, banche, noleggiatori di aeromobili e gestione dei viaggi.

Leggi di più “Natixis collabora con United per espandere l’uso di SAF”
LanzaJet

LanzaJet e Jet Zero Australia svilupperanno nuovo impianto SAF

Jet Zero Australia ha stipulato un accordo di licenza e ingegneria unico nel suo genere per l’Australia tra Jet Zero e LanzaJet.

L’accordo porterà avanti lo sviluppo del Project Ulysses, un progetto di carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) del North Queensland che utilizza la tecnologia Alcohol-to-Jet (AtJ) di LanzaJet che converte il bioetanolo in SAF e diesel rinnovabile.

Leggi di più “LanzaJet e Jet Zero Australia svilupperanno nuovo impianto SAF”