sustainable aviation

Nuovo impianto produzione eSAF in Danimarca

  • 1 mese fa
  • 3minuti

La società svizzera Metafuels AG sta portando avanti i suoi piani per un impianto sostenibile di carburante per l’aviazione in Danimarca insieme a European Energy

La nuova struttura sarà costruita adiacente a un futuro impianto Power-to-X di European Energy e sarà in grado di produrre circa 12.000 litri di eSAF al giorno.

European Energy è un partner chiave per noi mentre cerchiamo di trasformare l’idea di eSAF dal concetto in realtà: questo può ridurre drasticamente le emissioni nel settore dell’aviazione, che è uno dei più difficili da decarbonizzare. Si tratta di una pietra miliare importante nel nostro processo di sviluppo e di un passo concreto verso l’eSAF a costi accessibili in sostituzione del cherosene e il suo impatto sul pianeta”, ha affermato il CEO di Metafuels, Saurabh Kapoor.

Questa struttura fa parte di uno sforzo più ampio per raggiungere gli obiettivi climatici dell’industria aeronautica attraverso l’iniziativa RefuelEU Aviation dell’Unione Europea e il sistema di compensazione e riduzione delle emissioni di carbonio per l’aviazione internazionale (CORSIA).

Espansione del ruolo di e-SAF nel raggiungimento degli obiettivi climatici dell’aviazione

La tecnologia aerobrew scalabile di Metafuels converte il metanolo prodotto in modo sostenibile in carburante per aerei. Presenta un’elevata efficienza energetica e un’altissima conversione del carbonio in carburante per aerei con una riduzione fino al 90% delle emissioni del ciclo di vita rispetto al carburante per aerei convenzionale. Essendo un carburante immediato, questa tecnologia non richiede la riprogettazione o il riacquisto degli aeromobili ed è compatibile con le infrastrutture di rifornimento esistenti.

European Energy sta attualmente sviluppando un impianto Power-to-X a Padborg: il piano per l’impianto è che avrà più di tre volte la potenza dell’attuale impianto Power-to-X di Kassø costruito da European Energy.

“Ridurre l’impatto climatico dei carburanti per l’aviazione attraverso l’energia rinnovabile è una parte importante della transizione verde. Rappresentando oltre il 2% delle emissioni globali di CO2, il settore dell’aviazione è un’altra area in cui il metanolo verde attraverso la conversione in carburante sostenibile per l’aviazione può svolgere un ruolo importante nella decarbonizzazione”, ha affermato Emil Vikjær-Andresen, EVP and Head of Power-to-X in European Energy.

E’ bene ricordare come si stiano facendo grandi sforzi per la costruzione di impianti per la produzione di SAF, ma il settore dell’aviazione rappresenta poco più del 2% delle emissioni globali di CO2, circa 800 milioni di tonnellate . A ciò si aggiunge la produzione di altri gas serra e di complessi cofattori climatici derivanti dalla natura e dall’altitudine delle emissioni che, se si considera il contributo totale al riscaldamento globale, rappresenta un contributo di circa il 3,5% .

Metafuels: è una startup tecnologica aeronautica con sede a Zurigo, focalizzata sullo sviluppo e l’implementazione di tecnologie proprietarie per i carburanti sostenibili, con un focus iniziale sul carburante sintetico per l’aviazione. In quanto tale, Metafuels è posizionata per affrontare uno dei settori più impegnativi che incidono sul riscaldamento globale, per cui ad oggi le emissioni di gas serra dell’industria aeronautica hanno rappresentato circa il 3,5% dell’effettiva forzatura radiativa. Metafuels intende sviluppare e immettere sul mercato carburanti per l’aviazione sostenibili che non richiedono una riprogettazione o il riacquisto di aeromobili esistenti o di infrastrutture logistiche aeronautiche. Per maggiori informazioni visitate il sito www.metafuels.ch .

European Energy: Fondata nel 2004, European Energy sviluppa soluzioni solari, eoliche e Power-to-X, guidando la transizione verde su scala globale. Con una presenza in 28 paesi e oltre 700 dipendenti, European Energy sta costruendo il più grande impianto di e-metanolo al mondo a Kassø, in Danimarca, e ha una pipeline di oltre 60 GW di progetti rinnovabili. Per ulteriori dettagli, visitare www.europeanenergy.com .