Airbus

Iberia riceverà ulteriori 4 Airbus A350 entro il 2023

Tempo di lettura < 1 minuto

In totale saranno 20 A350 nella flotta Iberia, i 4 A350 aggiuntivi, sono parte di un ordine già effettuato da IAG e sono stati assegnati alla compagnia aerea spagnola.

iberia_4751091395033647l’A350 è il modello più moderno di Airbus, incorpora tutte le più moderne tecnologie di Airbus e grazie all’uso della fibra di Carbonio e di motori moderni ed efficenti, lo rende l’aereo più silenzioso del mercato, uno dei più efficienti con un importante riduzione dei consumi.

Attualmente Iberia ha in flotta tre A350 che utilizza per i voli verso New York e Buenos Aires da madrid, durante il 2019 ne arriveranno altri 3 e serviranno anche Chicago

La piattaforma tecnologica

L’arrivo del A350-900 porta anche un innovazione nell’IT di Iberia, con eOperations Iberia, che consente alla compagnia di integrare tutte le informazioni di volo registrate dai sistemi di bordo dell’aeromobile con la sua infrastruttura IT.

iberia_4751092132294581.jpg

Confort di Bordo

L’airbus A350 tra le numerose innovazioni introdotte, sicuramente vi sono quelle che offrono una nuova esperienza di bordo per i passeggeri, non solo un ambiente più silenzioso, ma anche un controllo della temperatura, umidità e pressurizzazione più efficiente, ad esempio l’A350, ha sette zone di controllo della temperatura, che consentono di regolarlo in modo indipendente.

L’innovazione nel design

Anche il design più moderno ha permesso di posizionare un finestrino per fila e l’illuminazione della cabina è completamente a LED, Airbus pone molta attenzione alle tecnologie adottate nel design della cabina, e ha un suo centro a Amburgo appositamente realizzato per personalizzare l’esperienza utente customizzata dal Vettore, l’Airspace Customer Definition Center  e ha inoltre disegnato un nuovo layout denominato Airspace.

iberia_4751091395033647.jpg

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi