Airbus

Airbus e Munich airport per sviluppare l’AAM

Tempo di lettura 2 minuti

Airbus e Munich Airport International hanno firmato un Memorandum of Understanding all’ILA Berlin Air Show per iniziare a commercializzare soluzioni chiavi in mano a città e regioni interessate allo sviluppo di ecosistemi di mobilità aerea avanzata (AAM) a livello globale.

Airbus sta sviluppando CityAirbus NextGen, il suo velivolo elettrico a decollo e atterraggio verticale (eVTOL), insieme a offerte di supporto e servizi, mentre l’aeroporto di Monaco offre servizi e soluzioni per le infrastrutture di terra.

Read more “Airbus e Munich airport per sviluppare l’AAM”
joby aviation

Joby riceve certificazione dalla FAA per operare voli commerciali

Tempo di lettura 2 minuti

Il certificato di vettore aereo parte 135 è stato rilasciato dalla FAA qualche mese prima del previsto, ora Joby è praticamente autorizzata ad operare voli commerciali.

Joby utilizzerà velivoli convenzionali per perfezionare sistemi e procedure prima del lancio del servizio eVTOL previsto per il 2024.

Read more “Joby riceve certificazione dalla FAA per operare voli commerciali”
Airbus

ITA Airways Airbus: sviluppare mobilità aerea urbana in Italia…

Tempo di lettura 2 minuti

ITA Airways e Airbus hanno firmato un Protocollo di Intesa relativo alla collaborazione nell’ambito della mobilità aerea urbana (UAM) in Italia. Le due aziende esploreranno la creazione di servizi di UAM su misura, identificando soluzioni di mobilità sostenibili senza alcun tipo di emissione.

L’accordo prevede un approccio congiunto verso gli stakeholder della mobilità, con l’obiettivo di coinvolgere ulteriori partners per lo sviluppo del velivolo elettrico a decollo e atterraggio verticale (eVTOL), CityAirbus NextGen.

Read more “ITA Airways Airbus: sviluppare mobilità aerea urbana in Italia eVTOL”
joby aviation

Joby Aviation vicina ad ottenere la Part135

Tempo di lettura 2 minuti

Joby Aviation ha annunciato oggi che la compagnia ha iniziato la quarta delle cinque fasi per ricevere il certificato di vettore aereo Part 135 dalla Federal Aviation Administration (FAA).

A Joby è richiesto un certificato di vettore aereo parte 135 per utilizzare il suo velivolo elettrico a decollo e atterraggio verticale (eVTOL) come servizio di aerotaxi nelle città e nelle comunità degli Stati Uniti.

Read more “Joby Aviation vicina ad ottenere la Part135”
ANA All Nippon Airways

Partnership ANA Holdings e Joby

Tempo di lettura 3 minuti

ANA Holdings e Joby collaborano per portare il servizio di taxi aereo in Giappone, la più grande compagnia aerea del Giappone unisce con Joby per stabilire un servizio di condivisione di viaggi aerei in Giappone.

Un futuro viaggio dalla stazione di Osaka all’aeroporto internazionale del Kansai potrebbe essere ridotto a meno di 15 minuti, rispetto aò tempo che si impiega attualmente in auto di circa un ora.

Read more “Partnership ANA Holdings e Joby”
joby aviation

joby aviation

Tempo di lettura 3 minuti

joby aviation progetta e produce velivoli elettrici a decollo verticale eVTOL, prevede di poter iniziare le normali operazioni di trasporto passeggeri nel 2024.

Il velivolo di joby aviation ha una configurazione a 5 posti (1 pilota e 4 passeggeri), un autonomia di 150 miglia, ovvero circa 240 km ed una velocità massima di 321 km/h, ha già effettuato circa 1000 voli di prova ed ottenuto la certificazione “G-1” base dalla FAA, la certificazione completa per l’autorizzazione al volo con passeggeri dovrebbe arrivare nel 2023.

Read more “joby aviation”
Lilium

Lilium Jet

Tempo di lettura 3 minuti

Il panorama eVTOL e UAM diventa sempre più amplio, ma Lilium ha presentato il suo velivolo elettrico nel 2019, non ne abbiamo mai parlato, lo faremo oggi, perché?

Perchè è completamente diverso da tutti gli altri velivoli elettrici presentati per la Urban Air Mobility ed in effetti in Lililum lo dicono subito: “niente come il Lilium Jet è mai esistito prima. È un jet a cinque posti, completamente elettrico, a decollo e atterraggio verticale e…

Read more “Lilium Jet”
Wisk

Boeing investe $450 milioni nei veicoli eVTOL Wisk

Tempo di lettura 2 minuti

Wisk, una società di Advanced Air Mobility (AAM) e sviluppatore del primo aerotaxi completamente elettrico e autonomo negli Stati Uniti, ha ottenuto un finanziamento di 450 milioni di dollari da Boeing, rendendola una delle società AAM più finanziate al mondo. 

Insieme al finanziamento precedente, questo investimento rafforza la posizione di forza di Wisk e mette in evidenza la forza della partnership strategica di Wisk con Boeing e la loro collaborazione nello sviluppo di tecnologie critiche.

Read more “Boeing investe $450 milioni nei veicoli eVTOL Wisk”
Archer

Il 2021 di Archer, il primo volo di Maker

Tempo di lettura 3 minuti

Sei mesi dopo aver presentato il suo velivolo Maker eVTOL, Archer ha ottenuto la certificazione di aeronavigabilità FAA ed ha effettuato il primo volo di prova a dicembre 2021.

Maker, il velivolo dimostrativo eVTOL di Archer, ha completato con successo il suo primo volo hover. Il volo segna il completamento del primo test completo e completo dei sistemi della compagnia e la convalida di ogni componente hardware e software che funziona come previsto per spostare l’aereo in aria.

Read more “Il 2021 di Archer, il primo volo di Maker”
Archer

Archer riceve certificato aeronavigabilità speciale per il Maker eVTOL

Tempo di lettura 2 minuti

Archer, start-up californiana, che realizza velivoli elettrici eVTOL, ha ottenuto dalla FAA , un certificato di aeronavigabilità speciale per il suo aeromobile Maker eVTOL.

Il certificato di aeronavigabilità speciale autorizza Archer a iniziare i test di volo stazionario del suo aeromobile Maker e certifica che il Maker di Archer soddisfa tutti i requisiti di sicurezza FAA per iniziare i test in volo.

Read more “Archer riceve certificato aeronavigabilità speciale per il Maker eVTOL”