Ryanair

Michael O’Leary al governo inglese: “siete pazzi”

Intervistato da Sky News Michael, schietto e diretto come è suo modo fare, ritiene “pazzesco” che nella lista verde del Regno Unito, non siano ancora state inserite Spagna, Italia e Grecia.

Lo chiede direttamente al segretario dei trasporti del governo di Boris Johnson, Michael vorrebbe che tutti i paesi UE siano aggiunti alla lista verde.

Alla domanda se ritenesse che sia sicuro farlo, l’amministratore delegato Michael O’Leary ha detto a Stephen Dixon di Sky News che “nulla è assolutamente sicuro“, Michael sostiene che visto il successo della campagna vaccinale nel Regno Unito, le principali destinazioni estive europee per i britannici dovrebbero essere aggiunte alla lista verde, anche perchè “Tutti questi paesi hanno già rimosso le restrizioni sui visitatori vaccinati“, in effetti con il certificato verde dell’Unione Europea, i britannici vaccinati possono accedere nei paesi UE, al momento però Germania, Austria e Francia hanno imposto restrizioni, in quanto i singoli stati membri hanno l’autorità sui confini e possono farlo.

Ha poi criticato aspramente le regole imposte a chi rientra dai paesi il lista verde: “abbiamo una situazione in cui le famiglie vaccinate del Regno Unito che vanno all’estero in vacanza devono ancora presentare un test PCR negativo al loro ritorno nel Regno Unito nonostante siano state in paesi della zona verde. Quindi sono pazzi.”

“L’Europa ora si sta avviando verso una vaccinazione completa. La diffusione del COVID, il rischio di ricoveri, è crollata a per il successo del programma vaccinale del Regno Unito, ed è ora di aggiungere la Spagna, l’Italia e la Grecia alla lista verde e consentire alle famiglie britanniche di recarsi all’estero in sicurezza in Europa durante le vacanze”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017