Covid-19 Regno Unito UK

Regno Unito a rischio isolamento

Dopo la Germania, che ha imposto una quarantena di 15 giorni per chi arriva dal Regno Unito, la Francia che sta pensando a misure (meno restrittive), l’Austria ha deciso di bloccare i voli dal Regno Unito.

Dopo mesi che giustamente per proteggere il paese da nuove varianti, il Regno Unito ha continuato ad imporre misure rigidissime per l’ingresso in UK, di fatto chiudendo i confini, ora uno dopo l’altro, sono i paesi europei che lo “isolano”, anche in Austria preoccupa la crescita della diffusione di casi di variante indiana nel Regno Unito.

Analogamente alla Germania  l’Austria ha aggiunto il Regno Unito a un elenco di “stati con varianti virus”, che include Brasile, India e Sud Africa.

A partire dal 1 ° giugno, le restrizioni consentono l’ingresso solo ai cittadini austriaci, a quelli con diritto di soggiorno e ad altri che viaggiano per ragioni essenziali molto limitate. 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017