Air Europa Air Europa

Il governo spagnolo impone le condizioni in Air Europa

Iberia non è riuscita nell’intento di avere il pieno controllo di Air Europa, la vigilia di Natale il governo spagnolo, ha imposto le sue condizioni, nominando i suoi due membri nel consiglio di amministrazione di Air Europa, tramite il SEPI.

Juan Bujía e José Ángel Partearroyo sono i nuovi membri del Consiglio di Amministrazione di Air Europa nominati dalla Società Spagnola di Partecipazioni Industriali (SEPI). Bujía è stata collegato a Iberia, mentre Partearroyo è un esperto in fusioni e acquisizioni.

Due nomi non scelti a caso, José Ángel Partearroyo è attualmente il direttore di SEPI,avvocato specializzato in diritto commerciale, societario e fusioni e acquisizioni; Juan Bujía invece è un ingegnere aeronautico vicino ad Iberia ed IAG, dove ha ricoperto diversi ruoli e contribuito alla nascita di IAG, Bujía ha anche ricoperto la carica di direttore generale dell’Aviazione Civile spagnola.

Iberia e Air Europa

Globalia ha invece nominato, Juan José Hidalgo, presidente; il direttore generale del Gruppo e direttore economico e finanziario, Miguel Ángel Sánchez Jiménez, membro del consiglio; e il direttore della consulenza legale, Ramiro Campos Gallego, segretario.

Rimane da nominare il nuovo CEO del gruppo che spetta sempre alla SEPI.

Le nomine sono alcune delle condizioni dettate da SEPI anche con il nuovo accordo, con il quale Iberia e IAG hanno confermato l’acquisizione di Air Europa, dimezzando il valore di Air Europa, 500 milioni di euro, inizialmente l’accordo prevedeva 1 miliardo di euro.


Juan Bujía

Juan Bujía, ingegnere aeronautico presso il Politecnico di Madrid, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1970, un anno dopo la laurea è entrato in Iberia, lasciata nel 1991 per occupare la carica di direttore generale dell’Aviazione Civile in Spagna, in questo periodo è stata lanciata AENA come operatore di aeroporti e sistemi di navigazione aerea, separando la funzione di regolamentazione da quella di fornitore di servizi delle nostre infrastrutture. 

Juan Bujía ha anche preparato la Spagna all’ingresso in EUROCONTROL ed avviata la liberalizzazione del trasporto aereo spagnolo.

Tra il 1997 e il 2000 è tornato in Iberia come Direttore finanziario di Iberia, lanciando il progetto Y2K di IBERIA, Juan è rimasto in Iberia fino al 2008, ricoprendo altri ruoli, occupandosi anche della produttività dell’equipaggio nel quadro delle nuove normative sull’attività aerea e di un complesso quadro di rapporti di lavoro.

Tra il 2009 al 2011 è diventato Direttore Generale della Produzione, in questo periodo si è conclusa l’operazione di creazione IAG, partecipando attivamente ai processi del gruppo e alla definizione delle sinergie, ed è stata creata Iberia Express, dove ha ricoperto il ruolo di amministratore unico fino all’inizio delle operazioni nel 2012.

Successivamente fa parte del gruppo di esperti che si occupano della valutazione dell’EASA, in conformità a quanto previsto dall’articolo 62 della sua costituzione e tra il 2013 e il 2019 è membro della PRC (Performance Review Commssion) di Eurocontrol e ha partecipato al PRB ( Performance Review Body) della Commissione Europea .

José Ángel Partearroyo

José Ángel Partearroyo (Salamanca, 1974) è attualmente il direttore della SEPI, essendo stato il direttore generale di tale entità. 

Avvocato, specializzato in diritto commerciale, societario e fusioni e acquisizioni, le sue principali competenze sono relative alla gestione aziendale, in particolare al coordinamento della pianificazione strategica e finanziaria, controllo di gestione, sviluppo aziendale e rapporti istituzionali, nonché con consulenza legale generale, in particolare in diritto commerciale societario e fusioni e acquisizioni.

La sua esperienza come manager gli permette di conoscere tutte le aree dell’azienda. Il suo ruolo è più nella consulenza legale, comprensione dei problemi aziendali reali, per fornire soluzioni pratiche. Ritiene che gli elementi chiave per il successo dello sviluppo di un’azienda siano la cultura dell’innovazione e l’orientamento al cliente, nonché la visione a lungo termine del business e l’etica aziendale.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi