Airbus

Boeing, Flydeal sceglie Airbus

30 ordini in meno per Boeing per il suo modello B737 Max, flyadeal, ha deciso di non procedere con l’ordine del Max ed ha scelto Airbus.

Il vettore, ha ordinato 30 Airbus A320 neo con un opzione per altri 20.

Flydeal nella nota stampa diffusa ieri, ha annunciato che l’ordine dei 30 A320 neo, arriva in seguito all’accordo firmato da Saudi Arabian Airlines Corporation (Saudia) durante il Salone di Parigi di Le Bourget di quest’anno, durante il quale Airbus ha fatto il pieno di ordini.

L’accordo con Saudia è di 100 aeromobili, i primi A320Neo verranno consegnati nel 2021.

Purtroppo per Boeing, un accordo per un successivo ordine, non è detto che si traduca in un ordine effettivo, e i problemi del B737 Max, l’incertezza dei tempi per il suo ritorno al volo, costringono i vettori a optare per altri aeromobili, a vantaggio ovviamente del suo diretto concorrente Airbus ed in particolare i modelli della famiglia A320.

Boeing, ha risposto alla decisione di flyadeal con una dichiarazione di un suo portavoce, in un articolo dell’agenzia Reuters:

Comprendiamo che flyadeal non finalizzerà il suo impegno per il 737 MAX in questo momento, date le esigenze di pianificazione della compagnia aerea.”

 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi