American Airlines

B737max, AA a novembre inizierà l’addestramento dei piloti

Tempo di lettura < 1 minuto

Si avvicina il ritorno in volo del Boeing B737max, i piloti di American Airlines inizieranno l’addestramento a novembre.

Un addestramento aggiornato, in base alle modifiche richieste dal Joint Operations Evaluation Board (JOEB) iniziato la scorsa settimana a Londra.

Read more “B737max, AA a novembre inizierà l’addestramento dei piloti”
Boeing

B7373max a settembre i test in volo di EASA

Tempo di lettura < 1 minuto

L’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza al volo EASA inizierà i test di volo del Boeing 737 MAX, seguono quelli già iniziati della FAA americana e dell’autorità canadese.

L’EASA, insieme a Boeing e alla Federal Aviation Administration, hanno raggiunto un accordo per iniziare i test di volo il 7 settembre a Vancouver in Canada.

Read more “B7373max a settembre i test in volo di EASA”
Boeing

Boeing, altri due piccoli problemi SW da risolvere per…

Tempo di lettura 2 minuti

Mentre questa pandemia di Coronavirus sta bloccando il volo di un mondo intero, senza nessuna esclusione, Boeing ne “approfitta” per migliorare ulteriormente i software del B737Max.

Gli aggiornamenti per il MCAS* da quanto si apprende dalla stessa Boeing, stanno funzionando correttamente e durante i test nel simulatore, non si sono riscontrati problemi di sicurezza, da migliorare però gli avvisi ai piloti relativi a malfunzionamenti imprevisti del sistema.

Read more “Boeing, altri due piccoli problemi SW da risolvere per il Max”
Boeing

Il Boeing B737 Max progettato da “Clown”

Tempo di lettura < 1 minuto

Dalla documentazione rilasciata dalla stessa Boeing e da altre fonti si leggono anche queste parole.

SKYnews ha realizzato un reportage molto interessante che spiega nel dettaglio, riportando i testi delle conversazioni, il caso in questione.

“Il 737 max progettato da clown e controllato da scimmie” queste le parole usate dagli stessi dipendenti di Boeing.

Read more “Il Boeing B737 Max progettato da “Clown””
Boeing

Boeing sospenderà la produzione del B737Max da gennaio

Tempo di lettura < 1 minuto

Solo una sospensione per ora, non uno stop in attesa degli sviluppi per la certificazione del Max, che continuano a slittare, nonostante l’ottimismo di Boeing, che però a questo punto non ha potuto che decidere per fermare temporaneamente la produzione.

Ormai non c’è più spazio neanche per lo stoccaggio dei nuovi Max completati, e sono così tanti quelli da consegnare che non ha più senso continuare a produrre, nei mesi scorsi era già stata rallentata sensibilmente, dirottando risorse in ricerca per risolvere il problema del MCAS.

Read more “Boeing sospenderà la produzione del B737Max da gennaio”
Ryanair

Ryanair non vuole far sapere se volerai con un…

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair ha confermato che non comunicherà al passeggero, come invece faranno altri vettori che il volo che si sta acquistando verrà operato con Boeing B737 Max.

Durante il processo di prenotazione, i passeggeri di Ryanair non saranno informati che i loro voli saranno operati su aeromobili Boeing 737 MAX. L’amministratore delegato di Ryanair ha confermato questa notizia ieri.

Read more “Ryanair non vuole far sapere se volerai con un B737Max”
Boeing

FAA e EASA, tempi diversi per il ritorno in…

Tempo di lettura < 1 minuto

Sembrano esserci novità sui tempi per il ritorno al volo del B737 Max, anche se con tempi diversi in Europa E stati Uniti, la EASA ha infatti comunicato che come agenzia indipendente farà i propri test per rilasciare la certificazione per lo spazio aereo europeo.

Visti i numerosi colpi di scena e i dettagli in merito al comportamento della FAA  e di Boeing, in riferimento alla procedura di rilascio della certificazione del Boeing B737 Max e dei test, è comprensibile che la EASA, pur mantenendo attivi tutti i contatti con la FAA per lo scambio di informazioni, mantenga una propria indipendenza per decidere quando permettere nuovamente al Max di volare nei cieli europei. Read more “FAA e EASA, tempi diversi per il ritorno in volo del B737Max”

Boeing

Boeing era a conoscenza dei messaggi di Forkner da…

Tempo di lettura < 1 minuto

Boeing risponde alle accuse seguite alla pubblicazione dell’intervista a Forkner, rammaricata che il messaggio sia stato diffuso e assicurando che i messaggi erano stati trasmessi alla FAA ad inizio 2019.

Si infittisce il caso dei messaggi WhatsApp in cui il capo pilota del progetto Max, Mark Forkner evidenziava gravi problemi del MCAS durante le simulazioni di volo effettuate prima della richiesta di certificazione. Read more “Boeing era a conoscenza dei messaggi di Forkner da gennaio”