NDC

NDC New Distribution Capability

NDC ovvero New Distribution Capability apre una nuova era, in cui gli adv potranno prenotare la biglietteria aerea in modo più semplice, offrendo anche ai clienti servizi customizzati in base al vettore.

Gianmarco Graziani, laureato in Scienze del turismo all’università di Roma Tor Vergata, ci spiega con la sua tesi come funziona dettagliatamente il protocollo di IATA NDC, ogni settimana verrà pubblicato un capitolo diverso.

Per chi volesse un infarinatura del protocollo NDC può leggere il mio articolo publicato a maggio dello scorso anno.

Gianmarco ci spiega cosa lo ha spinto a trattare questo specifico argomento:

Le motivazioni che mi hanno spinto ad approfondire tale tema hanno una duplice natura. L’interesse che ho per il mondo dell’aviazione civile e il positivo stage di tre mesi che ho svolto alla fine dello scorso anno nella sede di Travelport Worldwide Ltda Roma, una delle aziende leader a livello mondiale nella distribuzione di servizi turistici.

L’obiettivo di questa tesi di laurea è fornire un piccolo excursus nella storia dei GDS (global distribution system) studiando anche il cambiamento del mercato aereo per arrivare ad analizzare a pieno l’argomento principale, ovvero la presentazione nel 2013 di NDC da parte di IATA, nuovo strumento di comunicazione tra agenti di viaggio e compagnie aeree.

Ho potuto sia grazie alla mia esperienza maturata in Travelporte sia grazie all’aiuto del Relatore Ferdinando Dandini De Sylva, analizzare dall’interno l’avanzamento di NDC ed entrare a contatto con personalità di spicco all’interno della distribuzione turistica come Sergio Pellegrini Marketing and Corporate Communications Manager, Southern Europe di Travelporte Aldo Ponticelli Head of distribution strategy and systems support di Alitalia.”

Prossimi articoli:

  1. Cos’è un GDS?
  2. Le nuove richieste dei viaggiatori
  3. NDC (new distribution capability)
  4. Come hanno risposto i venditori alle surcharge
  5. Focus sul GDS Travelport
Gianmarco Graziani
Mi chiamo Gianmarco Graziani e sono un neo laureato in Scienze del turismo all'università di Roma Tor Vergata. Fin da piccolo sono appassionato di aviazione e grazie al percorso di studi intrapreso ho avuto la possibilità di incontrare molte persone che di questa passione hanno fatto un mestiere diventando il mio obiettivo principale. Ho cominciato i miei passi lavorativi in una piccola agenzia viaggi e prima di laurearmi ho compiuto uno stage in una delle più grandi aziende nel mercato della distribuzione aerea : ''TRAVELPORT''; quest'ultimo breve percorso mi ha aperto al mondo dell'intermediazione nella biglietteria aerea che attualmente è il mio principale ambito di studio.

Rispondi