Austrian

In arrivo i primi 2 Boeing B787 Austrian Airlines

Arriveranno prima del previsto i primi 2 Boeing B787 di Austrian Airlines, che sostituiranno gli attuali aeromobili B767 e B777 (in foto), anche se inizialmente si aggiungeranno per ampliare la capacità a lungo raggio del vettore austriaco.

A confermarlo il CEO di Austrian Airlines Annette Mann, smentendo le voci secondo le quali, le consegne dei nuovi B787 avrebbero subito un ritardo, l’entrata in servizio dei nuovi aeromobili consentirà alla compagnia di aggiungere Boston al network.

Leggi di più “In arrivo i primi 2 Boeing B787 Austrian Airlines”
Latam

Latam ordina 5 B787 e sceglie motori GEnx

Il gruppo LATAM annuncia un ordine per altri cinque Boeing B787 Dreamliner e sceglie di utilizzare i motori GEnx di GE Aerospace anche per i prossimi B787 ordinati.

Con questo ordine, il gruppo LATAM raggiungerà un totale di 46 B787, 20 in più rispetto al numero di aeromobili pre-pandemia. Questo investimento rafforza l’impegno del gruppo ad avere una delle flotte più moderne ed efficienti del Sud America.

Leggi di più “Latam ordina 5 B787 e sceglie motori GEnx”
Norse Atlantic Airways

Norse atterra per la prima volta in Antartide con…

Norse Atlantic Airways ha raggiunto un traguardo storico, è suo il primo Boeing 787 Dreamliner atterrato in Antartide, impressionanti le immagini di un atterraggio e decollo in una pista completamente bianca e ghiacciata.

Lo slogan di Norse Atlantic Airways è The Explorer’s Airline, il primo volo di un Boeing B787 Dreamliner in antartide rimarrà nella storia dell’aviazione moderna, Norse è la prima compagnia al mondo ad aver utilizzato questo tipo di aereo per un operazione di volo così estrema con LN-FNC “Everglades” atterrato al Troll Airfield (QAT) in Antartide, il 15 novembre 2023.

Leggi di più “Norse atterra per la prima volta in Antartide con un B787”
Boeing

Emirates sigla ordine per 95 wide-body con Boeing

Emirates ha aperto oggi il Dubai Airshow 2023 con un ordine significativo per 95 aeromobili wide-body aggiuntivi, portando il suo portafoglio ordini con Boeing a 295 aeromobili.

Emirates si è impegnata a utilizzare ulteriori Boeing 777-9, 777-8 e 787, per un valore di 52 miliardi di dollari, per alimentare i suoi piani di crescita, mantenere una flotta moderna ed efficiente e offrire la migliore esperienza di volo ai suoi clienti.

Leggi di più “Emirates sigla ordine per 95 wide-body con Boeing”
Boeing

Riprese le consegne Boeing B787

Dopo lo stop dovuto ad un problema riscontrato in un componente della fusoliera del dreamliner prodotto da Spirit AeroSystems, sono riprese ieri le consegne, con un nuivo B787 per Lufthansa.

La Federal Aviation Administration ha dato il via libera per la ripresa delle consegne, soddisfatta della risoluzione del problema da parte di Boeing che ha lavorato a stretto contatto con il fornitore della paratia di pressione anteriore del B787.

Leggi di più “Riprese le consegne Boeing B787”
Boeing

Riyadh Air ordina 39 Boeing B787-9

Di proprietà del Fondo per gli investimenti pubblici dell’Arabia Saudita (PIF), Riyadh Air acquisterà 39 B787-9, con opzioni per ulteriori 33 B787-9.

I vettori dell’Arabia Saudita hanno annunciato oggi la loro intenzione di acquistare fino a 121 787 Dreamliner in quello che sarà il quinto più grande ordine commerciale per valore nella storia di Boeing.

Leggi di più “Riyadh Air ordina 39 Boeing B787-9”
Lufthansa

30 agosto 2022, il primo B787 Lufthansa a Francoforte

E’ confermato per domani, 30 agosto 2022, l’arrivo del primo Boeing B787 di Lufthansa a Francoforte.

D-ABPA è il primo di tre B787 Dreamliner ordinati da Lufthansa e pronti per la consegna. Consegna bloccata per oltre un anno a causa di problemi di conformità che hanno costretto la FAA americana a ordinare lo stop alle consegne e Boeing a sviluppare un piano concreto per risolvere i problemi riscontrati.

Leggi di più “30 agosto 2022, il primo B787 Lufthansa a Francoforte”
Boeing

Boeing: documenti incompleti per la certificazione B787 a FAA?

Sembra che in Boeing ‘qualche testa debba davvero essere sostituita‘, secondo quando quanto si apprende infatti, la FAA avrebbe riscontrato che la documentazione inviatale per certificare il B787, è incompleta.

La Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti avrebbe identificato una serie di omissioni nella documentazione di Boeing, presentata a fine aprile, non è possibile al momento prevedere se questo comporterà un nuovo ritardo per le consegne del Dreamliner.

Leggi di più “Boeing: documenti incompleti per la certificazione B787 a FAA?”
Boeing

La FAA manterrà autorità certificati aeronavigabilità 787

La Federal Aviation Administration (FAA) ha dichiarato che continuerà ad effettuare direttamente le ispezioni finali su tutti i nuovi Boeing 787 Dreamliner e non consentirà per ora a Boeing, di auto-certificarli.

La FAA ha notificato a Boeing la decisione, manterrà l’autorità di emettere certificati di aeronavigabilità fino a quando non sarà sicura che “il controllo qualità e i processi di produzione di Boeing producono costantemente 787 conformi agli standard di progettazione FAA“.

Leggi di più “La FAA manterrà autorità certificati aeronavigabilità 787”