sustainable aviation

Repsol sceglie Honeywell per il primo impianto spagnolo bio-carburanti

Honeywell ha annunciato di essere stata selezionata da Repsol per la fornitura di un sistema integrato di controllo e sicurezza (ICSS) per il primo impianto di produzione di biocarburanti in Spagna. 

La nuova struttura utilizzerà una varietà di sistemi di controllo distribuito, arresto di emergenza (ESD), soluzioni antincendio e gas (F&G) e interfaccia uomo-macchina (HMI) di Honeywell per ottenere operazioni efficienti, sostenibili ea basse emissioni.

Leggi di più “Repsol sceglie Honeywell per il primo impianto spagnolo bio-carburanti”
Carburanti e BioFuel

ExxonMobil acquisisce una partecipazione in Biojet AS

ExxonMobil sta espandendo i suoi interessi nei biocarburanti che possono aiutare a ridurre le emissioni di gas serra nel settore dei trasporti, acquisendo una partecipazione del 49,9% in Biojet AS, una società norvegese di biocarburanti che prevede di convertire i rifiuti forestali e edili a base di legno in rifiuti a basso consumo emissioni di biocarburanti e componenti di biocarburanti.

Biojet AS prevede di sviluppare fino a cinque impianti per la produzione di biocarburanti e componenti di biocarburanti. L’azienda prevede che la produzione commerciale inizi nel 2025 in uno stabilimento di produzione da costruire a Follum, in NorvegiaL’accordo consente a ExxonMobil di acquistare fino a 3 milioni di barili di prodotti all’anno, in base alla capacità potenziale di cinque strutture.

Leggi di più “ExxonMobil acquisisce una partecipazione in Biojet AS”
SAS

La Danimarca 100% SAF entro il 2030

Il governo danese ha annunciato l’intenzione di rendere i voli domestici in Danimarca 100% SAF entro il 2030, a dirlo il primo ministro danese Mette Frederiksen.

L’obbiettivo è quello di ridurre le emissioni del 70% rispetto al 1990 entro il 2030, un obbiettivo che si potrà raggiungere con l’utilizzo del carburante per aviazione sostenibile e aerei di nuova generazione certificati per volare al 100% SAF.

Leggi di più “La Danimarca 100% SAF entro il 2030”
sustainable aviation

HyCOgen, tecnologia per convertire CO2 e idrogeno in SAF

Johnson Matthey lancia HyCOgen, una tecnologia abilitante per convertire in modo efficiente CO2 e idrogeno verde in carburante sostenibile per l’aviazione (SAF).

Johnson Matthey, leader mondiale nelle tecnologie sostenibili, ha lanciato una tecnologia innovativa, HyCOgen TM , progettata per svolgere un ruolo fondamentale nel consentire la conversione dell’anidride carbonica catturata (CO2) e dell’idrogeno verde in carburante sostenibile per l’aviazione (SAF). Combinando HyCOgen con la pluripremiata tecnologia FT CANS Fischer Tropsch (sviluppata in collaborazione con bp), Johnson Matthey offre una soluzione integrata e scalabile da utilizzare nella produzione efficiente ed economica di SAF basata su energia rinnovabile.

Leggi di più “HyCOgen, tecnologia per convertire CO2 e idrogeno in SAF”
KLM

KLM, SAF da Amsterdam e sovrapprezzo sul biglietto

KLM inizierà oggi ad aggiungere lo 0,5% di carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) per i voli in partenza da Amsterdam.

I costi per il combustibile sostenibile sono almeno quattro volte superiori e la produzione è in ritardo” fa notare KLM in una nota, per questo motivo il sovrapprezzo sul costo del biglietto che sarà da 1 a 12 euro a seconda della classe e del volo.

Leggi di più “KLM, SAF da Amsterdam e sovrapprezzo sul biglietto”
Clean Aviation

Rolls-Royce sostiene percorso europeo Carbon-neutral: Clean Aviation

Rolls-Royce Deutschland e ITP Aero sono tra i membri fondatori di Clean Aviation, il nuovo partenariato pubblico-privato dell’Unione europea, per un programma di ricerca e innovazione dell’UE per la transizione dell’aviazione verso un futuro sostenibile e climaticamente neutro e costituirà un trampolino di lancio fondamentale nel percorso dell’Europa per diventare il primo continente a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.

L’iniziativa Clean Aviation riunirà i migliori talenti e capacità del settore pubblico e privato per sviluppare tecnologie all’avanguardia e renderli disponibili per un salto di qualità nelle prestazioni dei velivoli negli anni ’30. Il lavoro si concentrerà su nuovi velivoli regionali ibridi elettrici e completamente elettrici, architetture innovative di aeromobili a corto e medio raggio con sistemi di propulsione termica altamente integrati e ultra efficienti e tecnologie dirompenti che consentono il volo alimentato a idrogeno.

Leggi di più “Rolls-Royce sostiene percorso europeo Carbon-neutral: Clean Aviation”
easyJet

easyJet e Rolls-Royce collaborano per un aviazione sostenibile

easyJet e Rolls-Royce collaborano ed investono, in uno studio per un aviazione commerciale sempre più sostenibile.

Lo studio, che inizierà nel gennaio 2022 e durerà fino a due anni, cercherà di esplorare soluzioni energetiche ed alternative, comprese le tecnologie a basse emissioni di carbonio e a zero emissioni, e la loro applicazione in aviazione. 

Leggi di più “easyJet e Rolls-Royce collaborano per un aviazione sostenibile”
SAS

SAS premia passeggeri che acquistano SAF, con punti EuroBonus

Dal 2019, i viaggiatori che volano con SAS possono scegliere volontariamente di acquistare biocarburante, ovvero SAF, SAS ora ricompenserà i membri di EuroBonus con punti extra.

I combustibili per aviazione sostenibili riducono le emissioni di CO2 nel ciclo di vita fino all’80%, SAS ha scelto di premiare i suoi frequent Flyer, iscritti al programma EuroBonus con 500 punti bonus per ogni blocco1 di SAF acquistato per il loro volo.

Leggi di più “SAS premia passeggeri che acquistano SAF, con punti EuroBonus”