sustainable aviation

L’Italia di Volotea e SAF

Volotea annuncia il 2022 in Italia, nuovamente in crescita la capacità ed annuncia l’uso di carburante per aviazione sostenibile (SAF) nel corso del 2022.

Per i prossimi 12 mesi in Italia, saranno in vendita oltre 4,5 milioni di posti (+18% vs 2019), riconfermando così l’importanza del mercato italiano nelle sue strategie di crescita, sono circa la metà dei posti complessivi in vendita nell’intero network di Volotea.

Leggi di più “L’Italia di Volotea e SAF”
sustainable aviation

Gli aeroporti italiani rincorrono la sostenibilità

I maggiori aeroporti italiani, hanno piani per raggiungere net-zero di emissioni entro il 2050, alcuni anche entro il 2030, ieri la firma della “Dichiarazione di Tolosa” che apre un nuovo capitolo per il settore dell’aviazione europea.

La Commissione Europea con il Green Deal ha previsto che l’Europa raggiunga il net-zero di emissioni entro il 2050, ma alcuni aeroporti si sono impegnati a farlo 20 anni prima, al massimo tra 8 anno.

Leggi di più “Gli aeroporti italiani rincorrono la sostenibilità”
sustainable aviation

Gli aeroporti europei aderiscono alla “Dichiarazione di Tolosa”

Con la “Dichiarazione di Tolosa”, si apre un nuovo capitolo per il settore dell’aviazione europea, per la prima volta i governi, la Commissione Europea, l’industria, i sindacati e gli altri stakeholders chiave, si allineano formalmente sulla decarbonizzazione del settore.

Un passo significativo, che apre la strada a scenari concreti, come l’istituzione di un Patto dell’UE per la Decarbonizzazione dell’Aviazione e, a livello mondiale, la volontà di ICAO di fissare un obiettivo globale per l’aviazione internazionale entro la fine dell’anno.

Leggi di più “Gli aeroporti europei aderiscono alla “Dichiarazione di Tolosa””
Amelia

Universal Hydrogen e Amelia, idrogeno per le regionali francesi

Universal Hydrogen e Amelia , hanno firmato un LOI per promuovere la decarbonizzazione delle rotte aeree regionali in Francia, con la sua tecnologia di conversione per la propulsione ad idrogeno.

Amelia si impegna ad acquistare tre kit di conversione Universal Hydrogen da installare in altrettanti velivoli regionali ATR 72-600, Amelia opera attualmente voli giornalieri per conto di Air France.

Leggi di più “Universal Hydrogen e Amelia, idrogeno per le regionali francesi”
Neste

Turkish Airlines ha iniziato a utilizzare carburante sostenibile SAF

Concentrandosi sulla protezione della ricchezza della natura per le generazioni future in Turchia e in 128 paesi della sua rete di voli, Turkish Airlines ha iniziato a utilizzare carburante sostenibile per i suoi voli.

Il carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) ottenuto da fonti sostenibili, è stato utilizzato per la prima volta sul volo TK1823 partito dall’aeroporto di Istanbul per l’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi il 2 febbraio 2022.

Leggi di più “Turkish Airlines ha iniziato a utilizzare carburante sostenibile SAF”
ATR

ATR: un successo per i voli di prova con…

ATR ha eseguito con successo una serie di test a terra e in volo con ATR 72-600, accumulando sette ore di volo con il 100% di carburante per aviazione sostenibile (SAF) in uno dei due motori.

Un ottimo risultato se si pensa che con carburante per aviazione tradizionale e’ già l’aereo regionale più eco-sostenibile al mondo, riducendo consumi ed emissioni di circa il 40% rispetto ad aeromobili a jet, su di uno stesso percorso.

Leggi di più “ATR: un successo per i voli di prova con 100% SAF”
Malaysia Airlines

Anche Malaysia Airlines utilizza SAF da Amsterdam

Grazie ad un accordo con PETRONAS e Neste nel mese di dicembre è decollato il primo volo della compagnia da Amsterdam con SAF miscelato.

Il primo volo conferma l’impegno di Malaysia Airlines a rendere SAF l’opzione energetica più pulita e praticabile per i voli regolari entro il 2025, il primo volo MH7979 è stato operato con Airbus 330-200 utilizzando una miscela di circa il 38% di SAF.

Leggi di più “Anche Malaysia Airlines utilizza SAF da Amsterdam”
Eurowings

Eurowings, compensazione CO2 a Königsmoor Gelliner Bruch

Königsmoor vicino ad Amburgo e la torbiera “Gelliner Bruch” saranno i primi due siti scelti da Eurowings per la compensazione delle emissione di carbonio in Germania.

Eurowings, gruppo Lufthansa, ora consente la compensazione diretta di CO 2 attraverso progetti di protezione del clima in Germania. Se i passeggeri Eurowings decidono di compensare volontariamente le loro emissioni di volo, i fondi confluiscono principalmente nella rinaturazione del Königsmoor vicino ad Amburgo e nella brughiera “Gelliner Bruch” nel Meclemburgo-Pomerania occidentale. 

Leggi di più “Eurowings, compensazione CO2 a Königsmoor Gelliner Bruch”
Enac

ENAC: incentivi per flotte Green piccoli aeroporti.

ENAC mette a disposizione oltre 14 milioni e mezzo di euro per autovetture e/o mezzi di airside elettrici negli aeroporti regionali.

Con questo contributo ENAC contribuisce al conseguimento delle priorità strategiche nazionali ed europee per ridurre le emissioni di gas serra e per migliorare il livello di sostenibilità ambientale degli aeroporti.

Leggi di più “ENAC: incentivi per flotte Green piccoli aeroporti.”