Airlines UK

UK dimezza le tasse per i voli domestici

Il Regno Unito da sempre controtendenza, questa volta ha scelto di attuare una misura che non può che essere favorevolmente accolta dall’intero settore dell’aviazione, per incentivare i vettori ad aumentare la capacità nei voli domestici ha dimezzato le tasse applicate al passeggero: Air Passenger Tax (APD).

Una notizia accolta positivamente da tutti i vettori, da Aer Lingus e Loganair che svolgono un ruolo fondamentale per la connettività regionale remota nel Regno Unito, da easyJet che per capacità di posti offerti nel mercato domestico è il primo vettore, da British Airways che è il secondop con circa la metà di posti rispetto al primo ed anche da Ryanair che nel mercato domestico è molto poco rilevante.

Leggi di più “UK dimezza le tasse per i voli domestici”
Airlines UK

Torna la regola 80/20 anche nel Regno Unito

Il governo del Regno Unito ha presentato al Parlamento regolamenti che riportano le regole sugli slot aeroportuali per la prossima stagione estiva in linea con i livelli pre-pandemia, pur mantenendo alcune flessibilità per sostenere la ripresa del settore dell’aviazione.

Torna quindi la regola 80/20 sugli slot, le compagnie aeree possono restituire fino al 5% dei loro slot prima dell’inizio della stagione estiva, per aiutare a pianificare orari realistici ed evitare cancellazioni dell’ultimo minuto.

Leggi di più “Torna la regola 80/20 anche nel Regno Unito”
Airlines UK

In UK in arrivo nuove regole per i liquidi

Le regole relative al passaggio di liquidi e articoli elettrici di grandi dimensioni attraverso la sicurezza aeroportuale cambieranno entro il 2024 con l’installazione di nuove tecnologie nei principali aeroporti del RegnoUnito, sistemi già disponibili in Italia per esempio a Milano Linate.

Grazie a questi nuovi scanner, sarà infatti possibile lasciare liquidi ed apparecchiature elettriche come PC e Tablet all’interno del bagaglio a mano, il governo prevede che la nuova regola entrerà in vigore progressivamente negli aeroporti dove verranno installate le nuove apparecchiature ai varchi di sicurezza, in UK sarà anche possibile in una fase successiva trasportare fino a 2 litri di liquidi nel bagaglio a mano.

Leggi di più “In UK in arrivo nuove regole per i liquidi”
Airlines UK

Attenuazione regole slot in UK per la Summer 2022

Il governo del Regno Unito ha emanato uno Statutory Instrument (SI) che concede ulteriore alleggerimento dalle normali regole sugli slot per il resto della stagione estiva 2022. 

Ciò si aggiunge a quello già concesso con la riduzione della percentuale per la regola “use it or lose it” per il Covid-19, secondo le intenzione del governo, questo nuovo alleggerimento mira ad aiutare i vettori a migliorare la resilienza del sistema per il picco estivo (alla luce della recente interruzione negli aeroporti del Regno Unito a causa della carenza di personale).

Leggi di più “Attenuazione regole slot in UK per la Summer 2022”
Aviation UK

Tempesta perfetta per il trasporto aereo nel Regno Unito

In Europa è un estate del tutto normale“, tranne qualche caso isolato, vedi ad esempio Amsterdam, nel Regno Unito al contrario è il caos, voli cancellati, manca personale e guasti tecnici, il governo di Boris Johnson non è disposto a supportare le compagnie aeree e gli aeroporti e Gatwick che è stato il primo aeroporto UK ad avere il coraggio di porre un freno, limitando il numero di voli e quindi la sua capacità, rischia anche di dover affrontare cause legali.

La BREXIT ha il suo peso, ma non è la sola causa, ci sono stati errori, si stanno facendo ancora errori, l’intero sistema ha commesso errori ed il sistema UK ha dei limiti. Chi ha il coraggio come Gatwick, gestito dalla franceseVinci di “dire basta“, invece di ricevere applausi viene criticato aspramente, in questi giorni però si è aggiunto anche Heathrow, che per un problema tecnico al sistema di smistamento bagagli di due terminal, ha chiesto alle compagnie di ridurre i voli del 10% in questi giorni, mentre montagne di bagagli invadono l’aeroporto.

Leggi di più “Tempesta perfetta per il trasporto aereo nel Regno Unito”
Aviation UK

Manca il personale, la BREXIT diventa la “scusa”, ma…

La maggioranza degli inglesi non volevano davvero la BREXIT, tutti in UK e in Europa eravamo consapevoli dei problemi che avrebbe avuto il Regno Unito, in una sorta di auto-isolamento, la dichiarazione del CEO di easyJet che incolpa la BREXIT come uno dei motivi dei problemi di easyJet, anche se ciò che dice è vero (è parte del problema), tutti ci chiediamo se Johan Lundgren e i manager di easyJet vivono nella nostra stessa dimensione o in una parallela, ma non solo loro.

Il governo del Regno Unito nega che la BREXIT ha conseguenze sul personale di molti settori, quando i problemi sono stati da subito evidenti, vi ricordate quando le merci scarseggiavano nei negozi UK, perché i camionisti non erano britannici? Ora le compagnie aeree non riescono a trovare abbastanza personale perché almeno il 40% proveniva dalla UE.

Leggi di più “Manca il personale, la BREXIT diventa la “scusa”, ma non regge”
Airlines UK

Le compagnie aeree UK devono tagliare i voli

Lo ha ordinato Il governo inglese tramite il Dipartimento dei trasporti (DfT) e l’Autorità per l’aviazione civile (CAA) , inviando una lettera a tutte le compagnie aeree, in cui ordina di cancellare i voli per luglio, agosto e settembre, ORA! Per evitare che i piani per l’estate per decine di migliaia di britannici vadano in fumo.

L’opinione pubblica inglese da giorni ormai mette sotto pressione i vettori, in particolare easyJet, il cui CCO ha ammesso che si stanno quotidianamente effettuando delle cancellazioni e questo avverrà anche nelle prossime settimane, senza però annunciare ora un piano per dare sicurezza ai passeggeri che hanno acquistato un volo o devono ancora farlo, di poterlo fare serenamente e di poter essere certi di poter partire.

Leggi di più “Le compagnie aeree UK devono tagliare i voli”
Aviation UK

In UK crescono i timori per le vacanze estive

I voli cancellati e i ritardi negli aeroporti stanno alimentando l’ansia tra i vacanzieri del Regno Unito in vista della stagione estiva” inizia così un articolo della BBC in home page, che rilancia un campanello d’allarme delle agenzie di viaggio.

I passeggeri britannici infatti, iniziando a preoccuparsi per le loro tanto attese vacanze e in un paese dove le agenzie di viaggio nei piccoli e grandi centri e on-line sono ancora oggi il punto di riferimento per il turismo out-bound britannico, chiamano o si recano direttamente in agenzia per chiedere rassicurazioni, che purtroppo non possono ricevere.

Leggi di più “In UK crescono i timori per le vacanze estive”
Aviation UK

Caos aeroporti UK? Michael ha la soluzione.

Per risolvere il caos negli aeroporti del Regno Unito, Michael O’Leary CEO del Gruppo Ryanair ha la soluzione.

Utilizzare l’esercito è la proposta di O’Leary, il personale militare esperto in sicurezza può essere la soluzione del problema, perchè avverte che “fino a quando non riprenderanno le scuole e termineranno le vacanze, il problema ci sarà”

Leggi di più “Caos aeroporti UK? Michael ha la soluzione.”

L'UE darà il via libera all'acquisizione di ITA Airways a Lufthansa, ponendo alcune condizioni, il via libera ufficiale entro il 4 luglio.

X