Alaska Airlines

Alaska Airlines: tornati operativi i primi B737 MAX-9

  • 4 settimane fa
  • 1minuto

Alaska Airlines ha completato le ispezioni finali sul primo gruppo di Boeing B737-9 MAX (B737 MAX-9), questi aerei sono tornati in servizio.

Il primo MAX-9 Di Alaska ha operato nelle scorse ore il volo 1146 da Seattle a San Diego, mentre i tecnici di Alaska, continuano le ispezioni su circa 60 aeromobili di questo tipo.

Il 24 gennaio, la Federal Aviation Administration (FAA) ha approvato il processo dettagliato di ispezione e manutenzione affinché il 737-9 MAX possa tornare a volare. 

I tecnici dell’Alaska hanno iniziato le ispezioni quella notte, si prevede che le ispezioni saranno completate entro la fine della prossima settimana, consentendo ad Alaska di tornare ad operare la normale programmazione di voli.

Ciascuno dei B737-9 MAX tornerà in servizio solo dopo che le rigorose ispezioni saranno state completate e ogni aereo sarà ritenuto idoneo al volo secondo i requisiti FAASi prevede che le singole ispezioni dureranno fino a 12 ore per aeromobile.