Airbus

Qatar avvia procedimento legale contro Airbus

Tempo di lettura < 1 minuto

Qatar Airways ha avviato un procedimento legale contro Airbus presso l’Alta Corte di Londra, in seguito della controversia in merito ai problemi della verniciatura riscontrata sui suoi Airbus A350, Airbus in tarda serata ha confermato l’avvio del procedimento.

Qatar Airways ha deciso ormai da diverse settimane di lasciare a terra tutti i suoi A350, Airbus ha proposto senza un riscontro positivo dalla compagnia aerea, soluzioni al problema, che secondo il produttore e EASA non compromettono la aeronavigabilità dell’aeromobile.

Qatar airways in una nota: “Abbiamo purtroppo fallito in tutti i nostri tentativi di raggiungere una soluzione costruttiva con Airbus in relazione alla condizione di degrado della superficie accelerata che ha un impatto negativo sull’aereo Airbus A350“.

Airbus in tarda serata/notte: “Airbus ha ricevuto un ricorso legale formale nei tribunali inglesi presentato da Qatar Airways, relativo alla controversia sul degrado della superficie e della vernice su alcuni aeromobili A350XWB di Qatar Airways. Airbus sta analizzando il contenuto del reclamo. Airbus intende difendere con forza la sua posizione.

Airbus il 9 dicembre 2021, aveva deciso di avviare una valutazione legale indipendente, in risposta al disaccordo con Qatar Airways, sul degrado della verniciatura su alcuni esemplari dell’A350.

Di fronte all’errata caratterizzazione in corso del degrado superficiale non strutturale sulla sua flotta di aeromobili A350 da parte di uno dei suoi clienti” scriveva Airbus in una note, “è diventato necessario che Airbus cerchi una valutazione giuridica indipendente come modo per risolvere la controversia, che le due parti non sono state in grado di risolvere durante discussioni dirette e aperte.

La sicurezza è da sempre stata la massima priorità di Airbus, il degrado della verniciatura, è già stato valutato sia da Airbus che dalla EASA come “privo di impatto sull’aeronavigabilità per la flotta A350“.

Translate