Airbus

Airbus: valutazione legale per il problema A350

Tempo di lettura < 1 minuto

Airbus si sta preparando per una valutazione legale indipendente, in risposta al disaccordo con Qatar Airways, sul degrado della verniciatura su alcuni esemplari dell’A350.

Di fronte all’errata caratterizzazione in corso del degrado superficiale non strutturale sulla sua flotta di aeromobili A350 da parte di uno dei suoi clienti” scrive Airbus in una note, “è diventato necessario che Airbus cerchi una valutazione giuridica indipendente come modo per risolvere la controversia, che le due parti non sono state in grado di risolvere durante discussioni dirette e aperte.

La sicurezza è da sempre stata la massima priorità di Airbus, il degrado della verniciatura, è già stato valutato sia da Airbus che dalla EASA come “privo di impatto sull’aeronavigabilità per la flotta A350“.

“Il tentativo di questo cliente” scrive Airbus, il cliente di cui non fa nome è Qatar Airways,di travisare questo argomento specifico come una questione di aeronavigabilità rappresenta una minaccia per i protocolli internazionali in materia di sicurezza.

Qatar Airways ha deciso di sua spontanea iniziativa di lasciare a terra 20 dei suoi Airbus A350.

Mentre Airbus si rammarica della necessità di seguire un tale percorso, è diventato necessario difendere la sua posizione e reputazione. Airbus ha lavorato attivamente con i suoi clienti al fine di ridurre al minimo l’impatto e gli eventuali disagi causati da questo degrado superficiale in servizio sull’aeromobile. Queste soluzioni sono state tutte respinte dal suddetto cliente senza legittima giustificazione. […] Airbus, “ma non è disposta ad accettare dichiarazioni imprecise di questo tipo”.

Translate