British Airways

British Airways riapre Concorde Room al JFK e LHR

Tempo di lettura 2 minuti

British Airways ha riaperto oggi la Concorde Room, dedicata ai clienti che volano in First al JFK e ad Heathrow.

Con la riapertura delle due esclusive lounge della compagnia aerea, entrambe chiuse dal marzo 2020, British Airways introdurrà un nuovo menu di cocktail, creato esclusivamente per la compagnia aerea da Mr Lyan (Ryan Chetiyawardana), una figura di spicco della scena mondiale dei cocktail.

Ryan Chetiyawardana è spinto dalla sostenibilità e dal suo amore per la sperimentazione di nuovi ingredienti, ha creato con cura una serie di cocktail eleganti che i clienti potranno gustare a seconda dei loro gusti e preferenze individuali, prima del loro volo.

Mr Lyan (Ryan Chetiyawardana)

Il nuovo menu contiene sette cocktail, due in particolare sono stati pensati per celebrare l’eredità della compagnia aerea e i suoi colleghi iconici. I due cocktail speciali sono chiamati Barton e Lawford in onore di Lynn Barton, la prima donna pilota di British Airways, e Bill Lawford, il primo pilota di British Airways nel 1919. Il menu è stato progettato con un focus sui migliori ingredienti stagionali britannici che abbracciare specificamente i sapori “in volo” e impollinati dal vento. Il Barton e il Lawford saranno disponibili anche nelle lounge Galleries Club e First Lounge.

LONDON, UK: British Airways’ Concorde Room at Terminal 5, London Heathrow on 07 November 2017 (Picture by Nick Morrish/British Airways)

I clienti della Concorde Room continueranno a ricevere il servizio al tavolo in tutta la lounge, ma anche i visitatori di altre lounge beneficeranno dell’utilizzo del nuovo menu digitale della compagnia aerea. “Il tuo menù” servizio che consente loro di ordinare il cibo dal menu direttamente al proprio posto nella lounge con l’uso del codice QR che l’ospite trova accanto al suo posto.

British Airways sorprenderà anche molti dei suoi titolari di carta Bronze Executive ogni giorno a settembre e ottobre con il gusto dei vantaggi della Silver Card. British Airways inviterà coloro che sono vicini alla soglia successiva a utilizzare una delle lounge della compagnia aerea a Heathrow con un ospite.

Tom Stevens, Director of Brand and Customer Experience di British Airways, ha dichiarato: “Mentre iniziamo a dare il bentornato ai clienti, vogliamo assicurarci che abbiano la migliore esperienza possibile con British Airways. Stiamo esaminando ogni elemento dell’esperienza del cliente, dalle capsule per dormire e cocktail d’autore nelle nostre lounge appena riaperte, alle cene arrosto a bordo e vantaggi aggiuntivi per i nostri titolari di carta: vogliamo che volare con British Airways sia memorabile. I nostri team continueranno a innovare e non vediamo l’ora di condividere sviluppi più entusiasmanti con i nostri clienti nei prossimi mesi”.

I clienti di British Airways che utilizzano la Concorde Room potranno utilizzare i Power Nap Pod, attualmente disponibili nella First Lounge di British Airways a Londra Heathrow al Terminal 5 e al Terminal 7 JFK di New York .

Altri miglioramenti all’esperienza del cliente includono anche l’introduzione dello speciale menu “Best of British Menus” a bordo in First e Club World (lungo raggio).

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017
1 COMMENTO
  • Confermato il ritorno dell'A380 British Airways - WEtravel

    […] dei servizi con la riapertura del mondo, anche le lounge della compagnia aerea stanno riaprendo, a settembre la Concorde Room di British Airways a Londra e New York. Le lounge di Chicago, Washington, San Francisco e Houston dovrebbero aprire questa […]

I commenti sono chiusi