British Airways

I Power Nap Pod nella louge Forty Winks di…

Tempo di lettura 2 minuti

British Airways ha presentato questa settimana la sua nuova nap lounge ‘Forty Winks’, con pod per un “riposino” power nap.

I nuovi pod sono attualmente disponibili nella First Lounge di British Airways a Londra Heathrow. La compagnia aerea aggiungerà queste capsule per dormire alla sua sala Concorde al Terminal 5 di Londra Heathrow e al Terminal 7 JFK di New York quando le restrizioni di viaggio globali saranno allentate e quelle lounge potranno nuovamente riaprire.

I Power Nap Pod sono un progetto con Restworks, la lounge “Forty Winks” offre ai clienti che necessitano di un po ‘di relax prima del volo la possibilità di fare un pisolino in un EnergyPod dedicato.

L’EnergyPod è la prima sedia al mondo progettata esclusivamente per i “sonnellini” energetici. Con la sua combinazione unica di posizionamento neutro in gravità e visiera per la privacy, EnergyPod è il primo nap pod per il riposo breve sul posto di lavoro

EnergyPod realizzati da Restworks nella Forty Winks lounge di British Airways al termina 5 di Londra Heathrow.

A Heathrow sono disponibili sette pod e i clienti possono utilizzare l’app lounge “Il tuo menu” per verificare se un pod è disponibile in tempo reale. Queste informazioni saranno disponibili anche su uno schermo fuori dall’ingresso della lounge Forty Winks

I clienti possono impostare il timer sull’EnergyPod sulla durata desiderata o utilizzare il pulsante di avvio one-touch per un perfetto pisolino pre-programmato di 20 minuti. L’EnergyPod si adagia per sollevare i piedi e favorire il rilassamento. La visiera regolabile per la privacy può essere ruotata in posizione per bloccare le distrazioni. Il contenuto audio gratuito da utilizzare nella lounge e in viaggio può essere scaricato tramite l’app Restworks Mobile.

All’apertura, i clienti della Concorde Room potranno prenotare un EnergyPod tramite host dedicati, richiedere l’orario in cui vorrebbero essere svegliati e scegliere una bevanda calda da gustare dopo il riposo. Saranno forniti acqua e asciugamani caldi per aggiungere all’esperienza del risveglio rinfrescante.

Postazioni sanificate con Dettol

Le postazione di disinfettante per le mani Dettol saranno posizionate nelle lounge per i “pisolini” e verranno utilizzate salviette antibatteriche Dettol per mantenere pulite le superfici delle capsule dopo ogni utilizzo. 

Tom Stevens, Director of Brand and Customer Experience di British Airways, ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri clienti dopo un anno molto difficile e siamo sempre alla ricerca di nuove idee per supportare la salute e il benessere dei nostri clienti prima del -volo. Alla fine del 2019 abbiamo condotto un sondaggio su oltre 100.000 ospiti di lounge chiedendo cosa vorrebbero vedere nelle nostre lounge. I baccelli del sonno erano proprio in cima alla loro lista. Le nostre lounge nap “Forty Winks” offriranno uno spazio di ringiovanimento dedicato ai clienti che tornano in cielo, il tutto self-service tramite l’app lounge “Your Menu”. Battere il jet lag e fermarsi a sonnecchiare in movimento non è mai stato così facile! “

Christopher Lindholst, Global Managing Director di Restworks, ha dichiarato: “Essere in grado di riposare durante il viaggio è un modo importante per rimanere sani ed energici, e quale modo migliore per utilizzare il tempo di sosta che recuperare un po ‘di sonno. Siamo entusiasti che British Airways stia facendo questo importante investimento nel benessere dei clienti “.

Attualmente la First lounge è aperta a tutti i clienti idonei alla lounge, offrendo a coloro che viaggiano nel Club World la possibilità di provare i nuovi innovativi sleep pod.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017