Boeing

Boeing riporta i risultati del secondo trimestre 2021

Tempo di lettura 3 minuti

Boeing ha registrato un fatturato del secondo trimestre di $ 17,0 miliardi, trainato da un aumento del volume di aerei e servizi commerciali ed un flusso di cassa operativo di ($ 0,5) miliardi .

“Abbiamo continuato a fare importanti progressi nel secondo trimestre, concentrandoci sulla stabilità delle nostre operazioni e sulla trasformazione del nostro business per il futuro”, ha affermato il presidente e amministratore delegato di Boeing David Calhoun . “Mentre il nostro contesto di mercato commerciale sta migliorando, stiamo monitorando da vicino i tassi di casi COVID-19, la distribuzione dei vaccini e il commercio globale come indicatori chiave per la stabilità del nostro settore. Mentre continuiamo a posizionarci per una solida ripresa, rimaniamo impegnati per la sicurezza e la qualità , investendo nelle nostre persone, prodotti e tecnologia. Sono orgoglioso della resilienza e dell’impegno del nostro team mentre lavoriamo per ricostruire la fiducia, migliorare le nostre prestazioni e fornire ai nostri clienti commerciali, della difesa, dello spazio e dei servizi”.

Nell’ambito della continua attenzione di Boeing alla sostenibilità globale, l’azienda ha pubblicato il suo primo Rapporto di sostenibilità integrato a luglio. “Questo è stato un passo importante nei nostri continui sforzi per rafforzare i nostri principi ambientali, sociali e di governance“, ha affermato Calhoun.

Il flusso di cassa operativo è migliorato a ($0,5) miliardi nel trimestre, trainato da maggiori consegne commerciali, maggiori entrate per ordini e minori spese.

La liquidità e gli investimenti in titoli negoziabili sono diminuiti a 21,3 miliardi di dollari , rispetto ai 21,9 miliardi di dollari all’inizio del trimestre, principalmente a causa dei deflussi di cassa operativi (tabella 3). La società ha accesso a linee di credito di 14,8 miliardi di dollari che rimangono non utilizzate.

L’arretrato aziendale totale alla fine del trimestre era di 363 miliardi di dollari .

Le entrate del secondo trimestre per gli aerei commerciali sono aumentate a $ 6,0 miliardi principalmente a causa delle maggiori consegne di aerei commerciali. Il margine operativo del secondo trimestre è migliorato al (7,8) percento, principalmente a causa dei minori costi di periodo e dell’aumento del volume di consegna (Tabella 4).

Boeing sta continuando a fare progressi per il ritorno in servizio sicuro globale del 737 MAX. 

Dall’approvazione da parte della FAA di riportare in servizio il 737 MAX nel novembre 2020 , Boeing ha consegnato più di 130 velivoli 737 MAX e le compagnie aeree hanno riportato in servizio più di 190 velivoli precedentemente a terra. 30 compagnie aeree stanno ora operando il 737 MAX, effettuando in sicurezza quasi 95.000 voli con entrate per un totale di oltre 218.000 ore di volo ( al 25 luglio 2021). Il programma 737 sta attualmente producendo a un ritmo di circa 16 al mese e continua a prevedere di aumentare gradualmente la produzione a 31 al mese all’inizio del 2022 con ulteriori aumenti graduali per corrispondere alla domanda del mercato. L’azienda continuerà a valutare il piano tariffario di produzione mentre monitora l’ambiente di mercato e si impegna nelle discussioni con i clienti.

Boeing B787

Come Boeing ha precedentemente condiviso, la società sta conducendo ispezioni e rielaborazioni e continua a impegnarsi in discussioni dettagliate con la FAA sulla metodologia di verifica per il 787. In relazione a questi sforzi, la società ha annunciato all’inizio di questo mese di aver identificato ulteriori rielaborazioni che saranno richiesto sui 787 non consegnati. Sulla base della nostra valutazione del tempo necessario per completare questo lavoro, Boeing sta ridefinendo le priorità delle risorse di produzione per alcune settimane per supportare l’ispezione e la rilavorazione. Man mano che tale lavoro viene eseguito, il tasso di produzione del 787 sarà temporaneamente inferiore a cinque al mese e tornerà gradualmente a tale tasso. Boeing prevede di consegnare meno della metà dei 787 attualmente in inventario quest’anno.

Boeing ha ottenuto ordini di aerei commerciali per 200 737 per United Airlines, 34 737 per Southwest Airlines e un totale di 31 aerei cargo. Commercial Airplanes ha consegnato 79 aerei durante il trimestre e l’arretrato includeva oltre 4.100 aerei per un valore di 285 miliardi di dollari .

Translate