British Airways

British Airways arriva il B747 con livrea Landor

Tempo di lettura 2 minuti

Sabato 9 marzo 2019 British Airways ha accolto l’arrivo del terzo di quattro livree della storia di BA, un Boeing 747 dipinto nel design Landor, che sarà riconoscibile da molti, volava con aerei della British Airways tra il 1984-1997.

Il Boeing B747, reg G-BNLY, è arrivato a Heathrow questa mattina nella livrea riconoscibile di Landor e riprenderà il volo su rotte a lungo raggio attualmente servite dal B747

L’aereo segna il terzo di 4 aerei che verranno ridipinti con le livree storiche del vettore britannico , con un progetto finale che verrà rivelato alla fine di questo mese,

British Airways continua a celebrare il suo passato, guardando al futuro nel suo centenario. Come con la British Overseas Airways Corporation (BOAC) in livrea 747, e British European Airways (BEA) in livrea A319, tutti e tre potranno essere seguiti con flightradar24.

il B747 in fase di landing a Heatrow

Alex Cruz, Presidente e CEO di British Airways, ha dichiarato:

La livrea Landor è uno dei nostri disegni più famosi, e molti ricorderanno di averlo visto nei cieli a un certo punto della loro vita. L’introduzione di questi velivoli in livrea è stato un grande onore, e siamo entusiasti di rivelare presto i dettagli del progetto finale. “

Il centenario

Nel suo centenario British Airways ha organizzato una serie di attività ed eventi. Oltre a celebrare la storia, ospita anche BA 2119 – un programma che guiderà il dibattito sul futuro del volo ed esplorerà il futuro dei carburanti per l’aviazione sostenibili, le carriere nel settore dell’aviazione del futuro e l’esperienza del cliente nel futuro.

Lavorerà inoltre con partner esperti per identificare i 100 Great Britons di BA; la gente su e giù per il paese che sta attualmente modellando la Gran Bretagna moderna e, naturalmente, l’anno non sarebbe completo senza qualche volo speciale e momenti per i clienti.

L’attività del centenario si sta svolgendo a fianco dell’attuale investimento di 5,5 miliardi di sterline della compagnia aerea per i clienti. Questo include l’installazione della migliore qualità WiFi e potenza in ogni posto, montando 128 aerei a lungo raggio con nuovi interni e prendendo in consegna 72 nuovi velivoli. La compagnia aerea introdurrà anche il nuovo sedile Club World con accesso diretto al corridoio entro la fine dell’anno.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi