Airbus

A220 4 ordini da Air Vanuatu

Tempo di lettura 2 minuti

Air Vanuatu ha firmato un ordine per quattro A220 (due A220-100 e due A220-300), diventa il cliente di lancio della A220 nella regione del Pacifico.

Basato all’aeroporto internazionale Bauerfield nella capitale Port Vila, Air Vanuatu opera in 26 aeroporti nazionali e internazionali in Australia, Nuova Zelanda, Fiji e Nuova Caledonia.

Air Vanuatu ha iniziato ad operare nel 1987, e ha svolto un ruolo fondamentale nello stabilire Vanuatu come destinazione turistica e di investimento.

L’amministratore delegato di Air Vanuatu, Derek Nice, ha dichiarato:

apiceSiamo orgogliosi di essere la compagnia aerea di lancio nel Sud Pacifico del Airbus A220. Questi velivoli verranno impiegati per operare sulle nostre rotte nazionali e internazionali attuali, incluso il nostro servizio non-stop Melbourne-Vanuatu, e rafforzeranno i piani per espandere la nostra rete nel Sud Pacifico. “

Christian Scherer, Chief Commercial Officer di Airbus:

apiceOrdinando la A220 Air Vanuatu sta facendo un investimento significativo in tecnologia avanzata e comfort dei passeggeri superiore, pur dimostrando il suo rispetto per l’efficienza del carburante e l’ambiente. La decisione di Air Vanuatu di posizionare l’Airbus A220 al centro dei suoi piani di espansione lo manterrà sicuramente un passo avanti rispetto alla concorrenza .”

L’airbus A220 che ha cambiato nome dopo l’acquisizione di Bombardier da parte di Airbus, prima si chiamava CS100 . che ho potuto provare volando con Swiss da Venezia a Zurigo, offre indiscutibilmente un confort più elevato ai passeggeri, la cabina è più spaziosa, i finestrini più grandi, sembra una piccola astronave dal design futuristico rispetto ad altri velivoli, unica pecca, la cabina è poco insonorizzata.

Una delle principali caratteristiche di questo modello è il ridotto consumo di carburante, che consentirà ad Air Vanuatu di ottimizzare le operazioni in corso e di lanciare un piano di crescita che è un pilastro fondamentale degli obiettivi di sviluppo economico di Vanuatu.

(Airbus cit.) “A220 offre un’efficienza del carburante imbattibile. Riunisce aerodinamica allo stato dell’arte, materiali avanzati e motori turbofan PW1500G di ultima generazione di Pratt & Whitney per offrire almeno il 20% di combustibile in meno per sedile rispetto agli aeromobili della generazione precedente.”

(Airbus cit.) Con un portafoglio ordini di oltre 530 velivoli fino ad oggi, l’A220 ha tutte le carte in regola per conquistare la parte del leone sul mercato degli aeromobili da 100 a 150 posti, stimato in almeno 7000 aeromobili nei prossimi 20 anni.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi