Air Italy

L’Italia, Air Italy non si salvano con le deroghe

Tempo di lettura 2 minuti

La CIG è uno strumento con un scopo ben preciso e ha un uso limitato nel tempo, per chi perde il lavoro ci sono altri strumenti come la Naspi, non possiamo continuare a derogare la normativa sugli ammortizzatori, per garantire assegni cospicui a chi non tornerà a lavorare nell’azienda di cui è dipendente, perché fallita, o in dismissione.

Questo è il caso di Air Italy, ai dipendenti va la massima solidarietà, spesso sono stati illusi dallo stato e dal sindacato, io personalmente non l’ho mai fatto, ricevendo anche alcune critiche, di qualche giorno fa la notizia che Volotea in Sardegna non avrebbe rispettato una promessa di assunzione di parte dei 1400 dipendenti di Air Italy che da ieri hanno iniziato a ricevere le lettere di licenziamento, è bene precisare che Volotea non ha mai promesso di voler assorbire parte del personale nelle sue basi sarde.

Read more “L’Italia, Air Italy non si salvano con le deroghe”
Air Italy

Air Italy, settore aereo, la CIG e la “discriminazione”

Tempo di lettura 2 minuti

Cos’è rimasto di Air Italy? Perchè la CIG? E’ giusto porsi queste domande, è giusto che se le pongano anche i dipendenti di Air Italy ed il sindacato, è giusto che anche il governo si renda conto di stare applicando due pesi e due misure, con la conseguenza di creare lavoratori di serie A e lavoratori di serie B, come è consuetudine fare nel nostro paese.

Con gli statati e i dipendenti delle aziende statali o para-statali, i cosiddetti “privilegiati” con le massime tutele e i dipendente del privato, dove le aziende, rispettando la normativa vigente, riescono ad avere ampi spazi di manovra per applicare contratti personalizzati con tutele e corrispettivi, completamente diversi dai dipendenti pubblici.

Read more “Air Italy, settore aereo, la CIG e la “discriminazione””
Air Italy

Air Italy ed Alitalia, due pesi, due misure

Tempo di lettura < 1 minuto

Il risultato è semplicemente non equità, entrambi i vettori sono morti, bisogna dirlo, dare dignità al personale che ha perso il lavoro e non tornerà a lavorare deve essere la priorità, senza alcuna “discriminazione” e rispettando il perimetro di utilizzo degli ammortizzatori sociali esistenti.

Air Italy non esiste più, lo dico con dolore, ero presente a Milano quando lanciò i voli a lungo raggio e speravo che potesse davvero decollare, ma ora non esiste più, la Cassa Integrazione si può utilizzare quando esiste un futuro in quell’azienda per i lavoratori, non quando un azienda è morta, come d’altronde doveva essere fatto anche con i dipendenti Alitalia che ITA non assumerà entro il 2023.

Read more “Air Italy ed Alitalia, due pesi, due misure”
Air Italy

Air Italy, Giorgetti:

Tempo di lettura < 1 minuto

“La situazione di Air Italy coinvolge più settori, dal mondo del lavoro, a quello economico, ma anche il turismo. Per questo il mio intento è quello di chiedere un tavolo interministeriale”.

Il ministro non esclude nuovi ammortizzatori, ma al momento nulla è stato deciso, il fascicolo di Air Italy è ormai nell’ultima fase, la situazione è complessa.

Read more “Air Italy, Giorgetti:”
Air Italy

Ateo Air Lcc interessata ad Air Italy

Tempo di lettura < 1 minuto

I liquidatori di Air Italy hanno ricevuto una nuova manifestazione di interesse da un fondo di investimento con sede in Florida: Ateo Air Lcc.

Per non illudere nuovamente i dipendenti di Air Italy è bene ricordare che una manifestazione di interesse non è una proposta di acquisto, è necessaria per accedere ai dati della società, utili per una valutazione su di un possibile investimento.

Read more “Ateo Air Lcc interessata ad Air Italy”
Air Italy

Air Italy, inutile illudersi

Tempo di lettura 2 minuti

Chi mi conosce lo sa, non sono favorevole alle illusioni, preferisco guardare la realtà delle cose, dall’illusione non può nascere nulla.

Air Italy è una compagnia che ho apprezzato da subito, poteva e potrebbe essere una risorsa per il paese, non solo per la Sardegna, ma purtroppo sappiamo tutti com’è andata e Air Italy non esiste più.

Read more “Air Italy, inutile illudersi”
Air Italy

Il primo B737 Max Air Italy ha lasciato Malpensa

Tempo di lettura 2 minuti

Nella giornata di ieri uno dei 3 Boeing B737 Max di Air Italy, ha lasciato definitivamente Malpensa con destinazione Budapest.

A pilotarlo lo stesso pilota che lo portò a Malpensa dopo la consegna da parte di Boeing, il capitano Riccardo Criscuolo, una giornata piena di emozioni “un mix di emozioni forti.. e tanti ricordi legati a questo aereo nello specifico

Read more “Il primo B737 Max Air Italy ha lasciato Malpensa”
Air Italy

Aga Khan ed Air Italy

Tempo di lettura 2 minuti

Il motivo per cui Aga Khan abbia deciso di non investire più in Air Italy non è così palese, bisogna conoscere la storia di chi ha “inventato” la Costa Smeralda, per schiarirsi un po le idee.

L’Aga Khan è nato a Ginevra nel 1936, figlio del principe Aly Khan e dell’ereditiera britannica Joan Yarde-Buller, assumendo il titolo di Aga Khan ad appena 20 anni alla morte del nonno.

Read more “Aga Khan ed Air Italy”
B737 Max 8 AirItaly Air Italy

Air Italy garantire competitività per garantite posti di lavoro

Tempo di lettura 2 minuti

Nell’augurare il meglio ad Air Italy e quindi a tutti i dipendenti, garantendo fin da ora il mio supporto, volevo far riflettere su quanto sia utile ora pensare al futuro di Air Italy legandolo a quello dei collegamenti verso la Sardegna.

Ovvero, lo sviluppo di Air Italy non può mettere al centro la Sardegna, tale scelta non sarebbe infatti coerente con nessuna strategia di crescita sostenibile oggi.

Read more “Air Italy garantire competitività per garantite posti di lavoro”