British Airways

British Airways: nuove app per il meteo live

  • 1 mese fa
  • 3minuti

British Airways diventerà la prima compagnia aerea del Regno Unito a lanciare due app meteo di nuova generazione, per fornire ai piloti e ai team di pianificazione del volo della compagnia aerea l’accesso ai dati meteorologici in tempo reale, consentendo loro di pianificare meglio e mitigare l’impatto delle condizioni meteorologiche su qualsiasi rotta di volo prevista, in qualsiasi momento.

Attualmente, i team si affidano ai bollettini meteorologici prodotti manualmente che vengono generati all’inizio della giornata. Con l’accesso alle nuove app, i piloti e i team di pianificazione del volo saranno in grado di valutare l’impatto dei cambiamenti meteorologici in tempo reale per pianificare e adattare meglio le traiettorie di volo, prendendo decisioni più efficienti dal punto di vista operativo.

La prima app (Guidor, fornita da SkyConseil) darà ai piloti della compagnia aerea un accesso semplificato ai dati meteorologici di The Weather Company, offrendo informazioni complete sulle condizioni meteorologiche lungo le rotte di volo sia prima della partenza che in volo. Ulteriori aggiornamenti utilizzeranno la connettività Wi-Fi di bordo* per supportare gli aggiornamenti meteo in tempo reale in volo, migliorandone ulteriormente la funzionalità.

Global operations colleagues collaborative working

L’Integrated Operations Control Centre della compagnia aerea, l’hub operativo che mantiene la compagnia aerea senza intoppi, avrà anche accesso a un’app (WSI Fusion) che, in futuro, funzionerà in combinazione con la nuova tecnologia a disposizione dei piloti, fornendo loro informazioni precise sui cambiamenti meteorologici.

René de Groot, Chief Operating Officer di British Airways, ha dichiarato: “È entusiasmante che saremo la prima compagnia aerea del Regno Unito a combinare la tecnologia di entrambe le app, che ci consentirà di prendere decisioni operative ancora migliori in tempo reale utilizzando dati in tempo reale. Queste applicazioni rappresentano un cambiamento radicale nella qualità delle informazioni meteorologiche che riceviamo e, in futuro, consentiranno ai piloti di collaborare in tempo reale durante un volo con i colleghi operativi a terra, consentendo un processo decisionale più rapido per una varietà di questioni come la pianificazione della diversione e il recupero”.

La tecnologia è stata sviluppata e configurata per soddisfare le esigenze esatte dell’ampia rete di rotte di British Airways, fornendo vantaggi nelle sue operazioni a corto e lungo raggio, e viene introdotta prima dell’intensa stagione estiva.

Questo investimento sostanziale fa parte del programma di trasformazione da 7 miliardi di sterline di British Airways, che continua a concentrarsi sull’aumento dell’uso di nuove tecnologie in tutte le sue operazioni. All’inizio di quest’anno, la compagnia aerea ha introdotto un nuovo sistema di manutenzione elettronica degli aeromobili (eLog) per i team di ingegneri, sostituendo un sistema cartaceo, che consente il trasferimento immediato dei dati dall’aeromobile agli ingegneri in pochi secondi, il che significa che tutte le parti richieste possono essere preordinate per aiutare a risolvere i problemi più rapidamente.