easyJet

easyJet: aperta la nuova base stagionale di Alicante

  • 1 settimana fa
  • 3minuti

easyJet ha celebrato oggi l’apertura della sua nuova base presso l’aeroporto Miguel Hernández di Alicante-Elche, un passo che rafforza ulteriormente la sua presenza in Spagna, dove ora ha 4 basi.

Il primo volo operato da aeromobili ed equipaggi con base ad Alicante è decollato domenica 31 marzo alle 6.00 del mattino per Glasgow, la base ha tre aeromobili della famiglia A320, in totale in Spagna la compagnia ha 19 aeromobili.

Oltre alla spinta economica che questo annuncio significa per Alicante, la nuova base consentirà a easyJet di esplorare mercati non serviti e supportare i flussi di traffico chiave esistenti. easyJet ha recentemente annunciato 10 nuovi collegamenti da Alicante, portando la sua rete di rotte verso 22 destinazioni e collegandola con le principali città europee, come Amsterdam, Ginevra, Praga e Nantes, tra le altre.

Dalla prima rotta tra Alicante e Londra Stansted nel 1999, la compagnia aerea ha trasportato più di 30 milioni di passeggeri da/per Alicante e si è posizionata come la seconda compagnia aerea in termini di collegamenti internazionali.

Nel complesso, easyJet offre 1,5 milioni di posti (capacità) ad Alicante in questa stagione estiva, con un aumento di circa il 10% rispetto alla stessa stagione del 2023. 

Javier Gándara, Country Director di easyJet per l’Europa meridionale, ha commentato: “Con oltre 30 milioni di passeggeri trasportati dal 1999, Alicante era una delle destinazioni più popolari del nostro network che non aveva ancora una base, fino ad ora. L’apertura della nostra quarta base in Spagna, ad Alicante, conferma il nostro impegno in questa regione ed è un’opportunità per espandere e consolidare ulteriormente le nostre operazioni nel Paese”. Come spiega Gándara, “il modello base stagionale ci permette di adattarci perfettamente alle esigenze del mercato, potenziando i flussi esistenti e dandoci l’opportunità di esplorare in futuro mercati svantaggiati che prima sarebbero stati inaccessibili. Oggi siamo particolarmente entusiasti di essere qui ad Alicante, per celebrare l’inizio delle nostre operazioni dalla nuova base e per presentare easyJet, i suoi modelli di business e i suoi valori alla comunità locale”.

La Costa Blanca è anche nella top 10 delle destinazioni preferite dai clienti easyJet Holidays, quindi dai passeggeri britannici, contribuendo in modo significativo al turismo internazionale nella regione e in particolare dal Regno Unito, con Manchester, Londra e Bristol come principali porti di origine. Le prenotazioni per la prossima estate sono incoraggianti e attualmente sono già in anticipo di circa il 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

L’apertura della base è stata segnata da un evento a cui hanno partecipato alti rappresentanti di Aena, easyJet, delle autorità locali e regionali, nonché della comunità imprenditoriale di Alicante, rappresentata dall’Associazione delle imprese alberghiere e turistiche della Comunità valenciana (HOSBEC), dalla Confederazione degli imprenditori della Comunità valenciana (CEV) e dall’Associazione degli sviluppatori immobiliari della provincia di Alicante (Provia).

Toni Pérez, presidente della Diputación de Alicante e presidente dell’Ente del Turismo della Costa Blanca, ha dichiarato che il fatto che easyJet stia stabilendo una base presso l’aeroporto “consolida la Costa Blanca come destinazione preferita, sia in estate che nel resto dell’anno. easyJet ha dimostrato una fiducia e un impegno assoluti nei confronti della provincia di Alicante, consapevole dei risultati che il terminal di Alicante registra anno dopo anno, con una cifra record di oltre 15 milioni di passeggeri trasportati nel 2023”.