Finavia

Finavia riduce temperatura e illuminazione

Tempo di lettura < 1 minuto

Per ridurre i consumi energetici, Finavia ridurrà la temperatura interna e l’illuminazione dei terminal aeroportuali.

Finavia ha redatto un piano di risparmio energetico in cui le misure più importanti sono la riduzione delle temperature interne e dei consumi elettrici con vari mezzi.

“ Stiamo partecipando alla campagna nazionale di risparmio energetico ‘Down a Degree’ per garantire che ci sarà abbastanza energia per tutti in Finlandia il prossimo inverno. Finavia ha un gran numero di edifici nei suoi aeroporti, il che consente di risparmiare quantità significative di elettricità attraverso un uso intelligente ed efficiente dell’energia“, afferma Henri Hansson, Senior Vice President, Airport Infrastructure, Sustainability, Safety, Security & Compliance presso Finavia. “ Il nostro obiettivo è risparmiare una quantità di energia equivalente al consumo annuo di quasi 400 case unifamiliari con riscaldamento elettrico”.

Tutti gli aeroporti di Finavia sono carbon neutral dal 2019.

Negli ultimi anni Finavia ha investito in efficienza energetica ed economia energetica. I pannelli solari sono stati installati sui tetti e sulle pareti degli edifici e sono utilizzati come una fonte di elettricità. All’aeroporto di Helsinki, le finestre di vetro riflettono il calore verso l’esterno, riducendo la necessità di raffreddamento meccanico quando fa caldo.

“ Finavia utilizza il 100% di elettricità eolica in tutti i 20 aeroporti, combinata con l’elettricità solare all’aeroporto di Helsinki. Inoltre, metà degli aeroporti è riscaldata utilizzando energia completamente rinnovabile e i veicoli funzionano con combustibili rinnovabili”, afferma Hansson.

Attenzione è stata prestata anche al risparmio di energia elettrica nei parcheggi. Le rinnovate luci a LED sono controllate da sensori di movimento, il che significa che le luci nei padiglioni si accendono solo quando necessario. Le auto elettriche sono caricate con l’elettricità generata dai pannelli solari.