Volotea

Volotea: 200 milioni dal governo spagnolo

  • 2 anni fa
  • 1minuto

Volotea ha la sua sede a Barcellona e COA Spagnolo, la competenza per aiuti finanziari spetta quindi alla Spagna, che ha assicurato a Volotea un ulteriore prestito partecipato di 200 milioni di euro.

Il finanziamento è stato elargito dal Solvency Support Fund for Strategic Companies, gestito dall’agenzia spagnola Sociedad State of Industrial Holdings (SEPI).

Gli azionisti di Volotea si sono inoltre impegnati a fornire un ulteriore prestito di 10 milioni di euro.

Volotea è inserita tra le “imprese strategiche” in Spagna ed il Ministero delle Finanze e della Funzione Pubblica spagnola, ha assicurato che l’azienda svolge “un ruolo chiave come motore economico, generando valore aggiunto e occupazione in tutta la Spagna“.

Volotea non è l’unica società del settore aereo/turismo ad aver ricevuto prestiti dal governo Spagnolo: Air Europa, Ávoris, Plus Ultra, Hotusa, Serhs, Soho Boutique Hotels, Abades, Wamos air, Hesperia, Abba, Julià, Mediterránea e Air Nostrum.

Volotea ha già ricevuto dalla Spagna un finanziamento di 185 milioni di euro a dicembre 2021.