London Gatwick LGW

Wizz Air acquista slot a Gatwick da Norwegian ed…

  • 2 anni fa
  • 2minuti

Wizz Air ha acquistato 15 coppie di slot a Gatwick, dalla prossima estate baserà 5 aerei a LGW.

easyJet non è riuscita ad acquistare gli slot, ne ha presi però in “affitto” da British Airways durante l’estate 2022, Wizz Air invece ha concluso la cessione di 15 coppie di slot da Norwegian.

E’ la stessa Wizz Air a confermarlo in una nota, senza rilasciare ulteriori dettagli sull’ammontare dell’acquisto, Norwegian Air aveva dichiarato di voler cedere gli slot in eccesso.

L’amministratore delegato del gruppo Wizz Air, József Váradi, ha commentato: “Questo annuncio è un’ulteriore prova del nostro impegno per l’aeroporto di Londra Gatwick e per il mercato del Regno Unito, poiché continuiamo a creare posti di lavoro locali e manteniamo la nostra promessa di fornire opportunità di viaggio a basso costo con un servizio eccellente per una gamma sempre crescente di destinazioni entusiasmanti, volando con una delle flotte di aeromobili più ecologiche disponibili oggi sul mercato. L’acquisizione di slot aeroportuali presso l’aeroporto di Gatwick ci consentirà di migliorare la nostra presenza e la posizione competitiva nel mercato londinese. Continuiamo a sviluppare la nostra attività nel Regno Unito e mantenere l’impegno a rendere i viaggi aerei alla portata di tutti. La stagione 2022 ha il potenziale per essere un’enorme opportunità per l’aviazione britannica di rimettersi in piedi”.

Londra Gatwick è la prima base di easyJet, il vettore mantiene saldamente la maggioranza delle quote di slot, ma avrà British Airways che tornerà a competere con 18 aerei, Wizz Air che da 1 salirà a 5 aerei la prossima estate, Ryanair che seppur con una minima presenza continuerà a volare a LGW, Norwegian che è tornata ad operare, Vueling ed altre.

Gatwick dalla prossima estate dovrebbe tornare, covid permettendo a volumi di traffico paragonabili a quelli del 2019.