Lufthansa

Berlino il primo Boeing B787-9 di Lufthansa

Tempo di lettura 2 minuti

Il primo Boeing 787-9 di Lufthansa si chiamerà “Berlino“, verrà consegnato nel 2022.

Non un nome scelto a caso, per questo “ritorno di fiamma” di Lufthansa per la capitale tedesca, dall’apertura del BER e’ compito di Eurowings presidiare lo scalo, dove ha aperto una nuova base, ma non e’ questo l’unico motivo…

Berlin” è il primo di cinque Boeing 787-9 Dreamliner” che Lufthansa aggiungerà alla sua flotta nel 2022. L’aereo a lungo raggio ultramoderno consuma in media solo 2,5 litri di cherosene per passeggero e 100 chilometri percorsi, i nuovi B787 riducono le emissioni e i consumi di circa il 30% rispetto ai modelli precedenti.

Dal 1960, Lufthansa ha la tradizione di intitolare i suoi aerei alle città tedesche. Willy Brandt, cancelliere della Germania Ovest alla fine degli anni ’60 e ’70, ha onorato Lufthansa durante il suo mandato come sindaco di Berlino Ovest (1957-1966) nominando il primo Boeing 707 della compagnia aerea “Berlin”. Più recentemente, un Airbus A380 con l’identificatore di registrazione D -AIMI portava il prestigioso nome della capitale tedesca.

Il primo Boeing 787-9 Lufthansa – “Berlin” – sarà immatricolato D-ABPA. La prima destinazione intercontinentale programmata per il 787-9 di Lufthansa sarà Toronto, centro finanziario e hub del Canada.

Lufthansa e la capitale tedesca hanno una relazione lunga e speciale. La compagnia prebellica è stata fondata a Berlino nel 1926 ed è risorta fino a diventare una delle principali compagnie aeree del mondo. Dopo il culmine della seconda guerra mondiale e per 45 anni, solo gli aerei civili degli “alleati” furono autorizzati ad atterrare nella città divisa.

Dalla riunificazione, Lufthansa vola a Berlino da più di 30 anni, e nessun altro gruppo di compagnie aeree ha trasportato così tanti berlinesi in tutto il mondo negli ultimi decenni come Lufthansa e le sue sorelle.

Attualmente, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa collegano la capitale tedesca a circa 260 destinazioni nel mondo, sia con voli diretti che tramite collegamenti in uno dei tanti hub del gruppo.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017