Lufthansa

La Germania inizia la vendita delle azioni Lufthansa

Tempo di lettura < 1 minuto

Il governo tedesco ha iniziato il processo di vendita di un pacchetto di azioni (circa il 5%) parte del 20% della azioni Lufthansa nel portafoglio del Fondo di stabilizzazione economica (WSF) dello stato federale tedesco.

Il processo avrà una durata adeguata per evitare ogni tipo di speculazione, ed è stato avviato grazie anche alla nuova liquidità che il gruppo Lufthansa è riuscita ad ottenere in questi mesi.

La quota del 20% dello stato è stata acquisita per 300 milioni di euro (353,67 milioni di dollari) come parte del piano di salvataggio di Lufthansa, che ha ricevuto un pacchetto di 9 miliardi di euro dal Fondo di stabilizzazione economica (WSF) della Germania, istituito per aiutare le aziende a superare la pandemia.

Il WSF ha detto che venderà l’intera quota, che attualmente vale più di 1 miliardo di euro, entro la fine del 2023.

Gli azionisti hanno approvato un potenziale aumento di capitale fino a 5,5 miliardi di euro e Lufthansa prevede una nuova emissioni di azioni entro il 26 settembre, data in cui si terranno le votazioni per il nuovo parlamento tedesco.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017