Norse Atlantic Airways

Norse svela livrea e aggiornamenti sui piani di lancio

Tempo di lettura 2 minuti

Norse Atlantic Airways ha svelato oggi la sua livrea e ha aggiornato la stampa e gli investitori sui piani di lancio della compagnia.

La brand identity è stata sviluppata da un team interno e un’agenzia locale e si ispira alla tradizione vichinga.

Norse Atlantic Airways ritiene che la domanda di viaggi transatlantici tornerà alla fine del primo trimestre 2022 o all’inizio del secondo trimestre e prevede di utilizzare tutti i 15 Boeing 787 Dreamliner entro la prossima estate.

“Crediamo fermamente che sia necessaria una compagnia aerea nuova e innovativa che serva il mercato intercontinentale a basso costo con velivoli moderni, più rispettosi dell’ambiente e a basso consumo di carburante man mano che il mondo si riapre gradualmente. I nostri piani sono sulla buona strada e le operazioni inizieranno quando le restrizioni ai viaggi saranno revocate e la domanda di viaggi transatlantici sarà tornata”, ha affermato il CEO Bjørn Tore Larsen.

“Sulla base della situazione attuale, prevediamo che tutti i nostri 15 Dreamliner voleranno clienti tra l’Europa e gli Stati Uniti la prossima estate. Inizieremo la vendita dei biglietti circa tre mesi prima del primo volo e offriremo destinazioni entusiasmanti che si sono dimostrate attraenti“, ha aggiunto Larsen.

Tutti i dipendenti saranno assunti a tempo indeterminato dalla compagnia aerea. L’azienda sottolinea un proficuo rapporto datore di lavoro-dipendente e ha stipulato un accordo con il più grande sindacato degli assistenti di volo degli Stati Uniti, l’AFA. Inoltre, l’azienda sta dialogando con i sindacati di altri paesi.

Norse avrà circa 1.600 dipendenti entro l’estate 2022.

Il team di gestione e’ pronto per ottenere un certificato di operatore aereo (AOC) norvegese ed è a breve richiederà anche un AOC britannico.

Livrea

“Come i norvegesi che hanno viaggiato ed esplorato il mondo con le loro navi da crociera all’avanguardia, Norse Atlantic Airways offrirà alle persone l’opportunità di esplorare altri continenti offrendo voli a prezzi accessibili a bordo di Boeing 787 Dreamliner moderni e più rispettosi dell’ambiente“, ha affermato Larsen.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017