Lufthansa

Addio Lufthansa Airbus A380

Tempo di lettura < 1 minuto

Il CEO di Lufthansa ha confermato che l’A380 non tornerà a volare con la compagnia tedesca.

Lufthansa ha decisamente puntato, anticipando alcune scelte a causa della pandemia, a rinnovare la flotta, L’Airbus A380 purtroppo, è stato messo in discussione anche prima della pandemia, per i consumi troppo elevati, la tendenza e’ far uscire dalle flotte tutti i quadrimotore.

Durante la presentazione dei dati del secondo trimestre (Q2-2021) del Gruppo Lufthansa, l’amministratore delegato Carsten Spohr ha ribadito che l’Airbus A380 “ovviamente” non farà parte della flotta di Lufthansa, aggiungendo che il vettore era “in linea con i suoi precedenti annunci“, affermando che “sfrutterà questa crisi per avere un’importante modernizzazione“.

Se lo limitassi solo al lungo raggio, l’A380 ovviamente non tornerà. L’A340 sarà riportato indietro solo per due anni per assicurarci di avere abbastanza capacità a Monaco, comprese le cabine premium, fino a quando non verrà sostituito dagli A350“, ha aggiunto Spohr.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017