Travelport

Travelport utilizzerà il cloud di Amazon AWS

Travelport, leader mondiale nel travel retail, ha annunciato oggi una collaborazione strategica a lungo termine con Amazon Web Services, Inc. (AWS) per utilizzare la tecnologia cloud di AWS per accelerare la trasformazione digitale della vendita al dettaglio nel settore dei viaggi. 

La collaborazione, che unisce le competenze riconosciute nel mondo dei viaggi a Travelport e la potenza ed affidabilità dell’infrastruttura cloud di Amazon AWS, sinergie che consentiranno di ottimizzare la piattaforma di nuova generazione di Travelport lanciata di recente, Travelport+ . 

Guiderà anche l’innovazione nel merchandising dei viaggi con il lancio di un nuovo programma di accelerazione che incorporerà talenti della comunità delle startup tecnologiche.

“L’industria dei viaggi ha faticato a tenere il passo con il ritmo del cambiamento nella vendita al dettaglio digitale”, ha affermato Greg Webb, amministratore delegato di Travelport“Questa collaborazione storica è progettata specificamente per affrontare proprio questo. Il patrimonio di vendita al dettaglio di AWS li rende qualificati in modo univoco per ottimizzare le piattaforme di vendita al dettaglio digitali, semplificare ambienti complessi e consentire un’innovazione rivoluzionaria nello spazio della vendita al dettaglio di viaggi. Con AWS come nostro partner cloud preferito, creeremo un futuro più semplice, più intelligente e migliore per la vendita al dettaglio di viaggi”.

Come parte della collaborazione a lungo termine, Travelport migrerà la sua piattaforma globale che collega agenzie di viaggio e fornitori di viaggi ad AWS. Utilizzerà inoltre le tecnologie AWS, tra cui High Performance Compute (HPC), storage, sicurezza, analisi, machine learning e database per offrire un’esperienza di prenotazione dei viaggi più rapida, semplice e personalizzata. Inoltre, Travelport utilizzerà AWS Managed Services (AMS) per fornire competenze operative affidabili per ottimizzare l’efficienza e la sicurezza della piattaforma.

Ottimizzazione di Travelport+

Travelport+ è un’ampia piattaforma di nuova generazione che crea un mercato semplificato e ricco di funzionalità per la vendita al dettaglio di viaggi. Per ottimizzare la piattaforma, Travelport+ sfrutterà il calcolo AWS, che migliorerà l’efficienza consentendo a Travelport di ridimensionare facilmente la capacità di elaborazione mantenendo prestazioni superiori per i carichi di lavoro HPC. La società accelererà anche la consegna dei contenuti tramite Travelport+ sfruttando la sua rete globale per memorizzare nella cache i contenuti “ai margini” del cloud, avvicinandoli agli utenti finali in qualsiasi parte del mondo.

Travelport utilizza la flessibilità, la scalabilità e l’affidabilità del cloud leader mondiale per fornire la velocità e le informazioni necessarie per mettere il cliente al primo posto“, ha affermato Adam Selipsky, Incoming CEO di Amazon Web Services, Inc.Sfruttando il più ampio e profondo insieme di funzionalità cloud e la comprovata infrastruttura globale di AWS, Travelport può migliorare le prestazioni della sua piattaforma e continuare a sviluppare nuovi modi per semplificare l’esperienza di prenotazione dei viaggi. Con le persone in tutto il mondo che iniziano a tornare a viaggiare, non vediamo l’ora di lavorare con Travelport per aiutare l’industria dei viaggi a continuare a innovare”.

AWS fornirà a Travelport+ un’infrastruttura e una sicurezza globali comprovate create per soddisfare i requisiti delle organizzazioni che gestiscono dati altamente sensibili, come istituti finanziari e compagnie di viaggio. AWS è stata selezionata per questa collaborazione strategica a lungo termine grazie alla sua comprovata esperienza nel settore dei viaggi, insieme alla sua scalabilità, portata globale e cultura dell’innovazione.

Guidare l’innovazione

Per accelerare l’innovazione nella vendita al dettaglio di viaggi, AWS migliorerà ulteriormente il modello di sviluppo e consegna di Travelport, consentendo una maggiore velocità di immissione sul mercato e l’implementazione della produzione di soluzioni. Ciò darà agli sviluppatori di Travelport la possibilità di innovare più rapidamente e fornire un accesso esteso alle soluzioni sviluppate dalla community di tecnologia di viaggio consolidata e di avvio di AWS. Travelport utilizzerà anche le capacità di livello mondiale di AWS, come l’apprendimento automatico e l’analisi avanzata, per migliorare la sua offerta di personalizzazione, sfruttando le ultime tecnologie dell’azienda per esplorare nuovi modi per semplificare il modo in cui vengono venduti i viaggi.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017