Lufthansa

Packaging sostenibili a bordo dei voli Lufthansa

Il gruppo Lufthansa ha scelto SPIRIANT non solo per Lufthansa ma anche per SWISS, che fornirà alle due compagnie nuovi packaging completamente riciclabili senza l’uso di plastiche.

Tutti gli articoli di “Onboard Delights” si basano su materie prime sostenibili, compostabili o riciclabili. Non solo le buste e le scatole contenitori, sono realizzate in PaperWise, un materiale certificato e innovativo derivato al 100% da materiale di scarto agricolo e quindi CO 2 neutral, ma anche gli articoli più piccoli come le etichette sono di carta FSC. 

Questo nuovo concetto ridefinirà il servizio di bordo a corto e medio raggio e supporterà Lufthansa e Swiss nei loro obiettivi di sostenibilità.

Packaging sostenibili a bordo dei voli Lufthansa

Anche il sottile rivestimento interno applicato alle ciotole è realizzato in PLA, un polimero di origine vegetale compostabile.

Il gruppo Lufthansa ha scelto SPIRIANT non solo per la Lufthansa ma anche per SWISS, che fornirà alle due compagnie nuovi packaging completamente riciclabili senza l’uso di plastiche.

Mentre le posate compostabili sono realizzate in bambùQuesto prodotto a crescita rapida offre un assorbimento di CO 2 4 volte superiore rispetto al legno ed è naturalmente antibatterico.

Packaging sostenibili a bordo dei voli Lufthansa

Il design, semplice e con un eleganza “nordica” e i materiali completamente eco-sostenibili utilizzati, garantiscono a Lufthansa e SWISS di poterli utilizzare in modo versatile con diversi cibi, caldi o freddi, potendo anche variare il menu senza alcun problema, ogni contenitore potrà avere un etichetta, anche con una doversa colazione, che lo renderà facilmente riconoscibile, rendendo le operazioni a bordo più efficienti e veloci.

Un altra novità è la frutta fresca disponibile a bordo, che verrà confezionata con una rete di cotone che il passeggero potrà portare a casa e riutilizzare.

Questo innovativo concetto di imballaggio rappresenta un elemento costitutivo della nuova esperienza del cliente buy on board di Lufthansa di ristorazione fresca, sostenibile e di alta qualità. Si tratta di trasferire ingredienti, piatti e sapori noti e molto apprezzati in un’esperienza culinaria e gastronomica accattivante a bordo. E il packaging sostenibile è una parte importante di questa esperienza. Le collaborazioni con noti marchi di alta moda come Dallmayr, dean&david e Sprüngli sono una parte essenziale di questo nuovo concetto e supportano il nostro obiettivo di soddisfare le diverse preferenze dei clienti. Grazie alla loro alta reputazione, il più alto livello di qualità che i nostri clienti conoscono e apprezzano dalla loro vita quotidiana viene trasferito nel nostro nuovo servizio di bordo”. afferma Björn Bosler, Project Manager Onboard Delights Group Lufthansa.

La base di questa nuova gamma di prodotti per entrambi i marchi è una profonda comprensione dei materiali, della loro funzionalità e delle loro proprietà quando si tratta di sostenibilità. Utilizzando la nostra vasta conoscenza e competenza del mercato, i workshop di co-creazione con i partecipanti di entrambe le compagnie aeree sono stati una parte essenziale del processo di sviluppo di questa nuova gamma di prodotti. Come per la maggior parte dei prodotti sostenibili, la migliore soluzione possibile per il gruppo Lufthansa è il risultato di un’analisi dettagliata di tutti gli aspetti del ciclo di vita del prodotto, dalle materie prime, alla produzione e all’utilizzo, al compostaggio o al riciclaggio. Siamo orgogliosi ed entusiasti di supportare il Gruppo Lufthansa con un altro progetto chiave che porta la loro esperienza dei clienti a un livello superiore“, afferma Florian von Oertzen, SPIRIANT.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017