Alitalia

L’UE non dice NO al marchio Alitalia ad ITA

La Commissione Europea ieri nell’incontro tra la commissaria Margrethe Vestager ed i ministri italiani, Giorgetti e Franco, ancora una volta non ha un posto un divieto assoluto ad ITA di poter utilizzare il marchio Alitalia.

Potrà farlo se acquistato da una gara a cui ITA potrà partecipare e dovrà essere aperta a tutti e l’acquisto sia coerente con l’accordo di massima raggiunto tra la Commissione Europea e l’Italia, dice NO a un passaggio diretto.

Esiste un rischio che ITA non vinca la gara, una gara che dovrà essere trasparente, aperta a tutti, ma come confermato da fonti a Bruxelles vicine alla questione, mai la Commissione ha messo come “paletto” il marchio Alitalia, unica richiesta è che l’acquisto del marchio non deve mettere a rischio la discontinuità economica, come qualsiasi altra azione compatibile con questo principio, non è mai stata e non verrrà mai impedita dalla Commissione.

L’accordo di massima di ieri quindi prevede questa opzione.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017