Ryanair

Ryanair: volo FR4978 atto di pirateria aerea

E’arrivato un nuovo statement di Ryanair, che accusa di “aviation piracy” la Bielorussia, “azioni illegali delle autorità bielorusse”.

Non sono mancate ieri le accuse alla stessa Ryanair, che secondo alcuni avrebbe addirittura collaborato con le autorità bielorusse, accuse evidentemente infondate, come spesso accade nei confronti di Ryanair.

Lo statement di Ryanair: “Ryanair condanna le azioni illegali delle autorità bielorusse che ieri (23 maggio) hanno dirottato il volo Ryanair FR4978 su Minsk, che è stato un atto di pirateria aerea. Questo problema viene ora affrontato dalle agenzie di sicurezza e protezione dell’UE e dalla NATO. Ryanair sta collaborando pienamente con loro e non possiamo commentare ulteriormente per motivi di sicurezza “.

L’Europa sta valutando misure adeguate per sanzionare la Bielorussia, unanime la condanna ti tutti i paesi europei e dei rappresentanti della Commissione Europea.

Questa mattina airBaltic ha annunciato che non sorvolerà fino a data da destinarsi lo spazio aereo della Bielorussia, una decisione presa in accorto con il governo lettone che ha anche invitati i propri concittadini a lasciare la Bielorussia.

Qui lo statement di airBaltic e quello di ieri di Ryanair

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017