Ryanair

Ryanair: accolto ricorso per aiuti a KLM e TAP

Ryanair ha accolto con favore le sentenze del Tribunale dell’UE secondo cui le misure di aiuto di Stato a favore di Air France-KLM e TAP violano il diritto dell’UE. 

Mentre la crisi del Covid-19 ha causato danni a tutte le compagnie aeree che contribuiscono alle economie e alla connettività dei Paesi Bassi e del Portogallo” scrive Ryanair in una nota, “i governi di questi paesi hanno deciso di sostenere solo le loro compagnie di bandiera nazionali. Ryanair ha quindi presentato ricorso al Tribunale dell’Unione europea per l’approvazione di questi sussidi statali illegali da parte della Commissione europea nel 2020.

Per TAP, con sentenza N. 85/2021 : 19 maggio 2021, per KLM con sentenza N. 84/2021 : 19 maggio 2021

La Corte di Giustizia UE, considerate le conseguenze particolarmente dannose della pandemia per l’economia dei Paesi Bassi e Portogallo, ha sospeso gli effetti dell’annullamento fino all’adozione di una nuova decisione da parte della Commissione.

Il portavoce di Ryanair ha dichiarato:“Uno dei maggiori risultati dell’UE è la creazione di un mercato unico per il trasporto aereo. L’approvazione da parte della Commissione europea degli aiuti di Stato ad Air France-KLM e TAP è andata contro i principi fondamentali del diritto dell’UE e ha invertito il ritmo del processo di liberalizzazione del trasporto aereo premiando l’inefficienza e incoraggiando la concorrenza sleale. Durante la pandemia del Covid-19, oltre 30 miliardi di euro di sussidi statali discriminatori sono stati donati alle compagnie di bandiera dell’UE. A meno che non venga interrotta dai tribunali dell’UE in linea con le sentenze odierne, questa ondata di aiuti di Stato distorcerà il mercato per i decenni a venire. Se l’Europa vuole uscire da questa crisi con un mercato unico funzionante, le compagnie aeree devono poter competere in condizioni di parità.   Le sentenze odierne in 2 degli oltre 20 ricorsi presentati fino ad oggi dinanzi al Tribunale costituiscono un’importante vittoria per i consumatori e la concorrenza. “

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017