JetBlue

JetBlue prende in consegna il suo primo A321neo “Mint”

JetBlue ha preso in consegna il suo primo Airbus A321neo configurato con il layout Reimagined Mint®, il 321neo verrà utilizzato per i voli tra New York-JFK e l’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX).

L’A321neo con Mint di JetBlue dispone di 16 suite Mint, inclusi due Mint Studios ™, e 144 sedili strandard. 

L’Airbus A321neo N2105J è stato battezzato “NEO Mintality” ed è l’aereo numero 270 della flotta JetBlue, è il 16 ° A321neo, ma il primo di questo tipo di aeromobile il layout Reimagined Mint.

N2105J ha una nuova livrea “Ribbons”, il design presenta tre blu dalla tavolozza del marchio della compagnia aerea ed è il primo tailfin ispirato alla cosiddetta “Op Art” – come nell’arte ottica – “utilizzando forme semplici per creare l’illusione di tre dimensioni e movimento“.

Airbus A321 JetBlue N2105J ad Amburgo (stabilimento Airbus)

Con così tanto entusiasmo per i piani londinesi di JetBlue, siamo lieti di presentare anche le nostre favolose e nuovissime suite transatlantiche Mint ai clienti su voli selezionati all’interno degli Stati Uniti“, ha affermato Jayne O’Brien, responsabile marketing e fedeltà, JetBlue. “La nostra esperienza di base di Mint reinventata e pluripremiata, combinata con l’economicità superiore del velivolo A321neo, posizionerà JetBlue per competere in modo efficace e aggiungere rilevanza ai nostri clienti nei mercati Mint”.

Il nuovo design Mint Studio ™  era stato presentato ufficialmente per il nuovo Airbus A321LR, che verrà utilizzato per i voli transatlantici, per la prima volta è stato possibile con un “wow” scoprire le nuove Mint Suite.

JetBlue continua a sfruttare la versatilità dell’A321neo, che ora presenta il design della cabina Mint di JetBlue. L’A321neo è ideale per il mercato nordamericano con una combinazione vincente di maggiore autonomia e minori costi operativi grazie al ridotto consumo di carburante del velivolo “, ha affermato Chris Jones, Senior Vice President – Customers, Airbus Americas. “La cordialità dei passeggeri associata alla cabina dell’A321 si fonde molto bene con queste efficienze operative migliorate e sono ideali per soddisfare le esigenze dei viaggi trans-continentali, perfette per le rotte statunitensi di JetBlue tra JFK e LAX quest’estate.”

I viaggiatori possono avvistare l’A321neo con la menta dalla sua pinna caudale unica “Ribbons”. Il design presenta tre blu dalla tavolozza del marchio della compagnia aerea ed è il primo tailfin ispirato alla cosiddetta “Op Art” – come nell’arte ottica – utilizzando forme semplici per creare l’illusione di tre dimensioni e movimento.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi