JetBlue

Nuova Mint suite di JetBlue, semplicemente wow!

Tempo di lettura 2 minuti

Svelata la nuova suite con il design Mint Studio ™ di JetBlue, per l’Airbus A321LR.

Un design moderno e completamente nuovo, che rispecchia il JetBlue spirit, offrendo al passeggero privacy e massimo confort.

Una versione reinventata della sua popolare esperienza Mint, che nel 2014 ha rivoluzionato il mercato con un nuovo approccio ai viaggi premium a un prezzo “non premium“.

LAirbus A321LR avrà 24 suite private con una porta scorrevole per ogni cliente Mint, un cuscino del sedile progettato su misura da Tuft & Needle e innumerevoli tocchi di design che aiutano ogni cliente a sentirsi a proprio agio durante il volo. 

Come parte dell’aggiornamento, JetBlue introdurrà anche la sua ultima innovazione, lo straordinario Mint Studio, che offrirà il massimo spazio in un’esperienza premium.

Mint era un’idea per rendere i viaggi premium attraverso gli Stati Uniti meno soffocanti e più convenienti, e le sue prestazioni hanno superato anche le nostre più ottimistiche aspettative di andare oltre New York, Los Angeles e San Francisco“, ha affermato Joanna Geraghty, presidente e chief operating officer , JetBlue. “È straordinario come il design premuroso di Mint abbia avuto risonanza con i clienti mentre lo abbiamo ampliato con successo fino a raggiungere più di 30 rotte. Abbiamo messo il nostro cuore in questa riprogettazione di Mint e siamo stati ispirati dalla nostra visione originale di offrire ai clienti un’esperienza eccezionale a un prezzo più basso, che è ciò di cui si occupa JetBlue “.

La prima importante revisione del design di Mint, progettata in collaborazione con Acumen Design Associates, verrà lanciata sui voli per Londra quest’estate e un layout da 16 posti debutterà su un numero limitato di voli tra New York e Los Angeles nel 2021.

Non servono molte parole per descriverla, basta un WOW!

Mint Studio, 24 nuove suite per l’Airbus A321LR di JetBlue con il nuovo design Mint

Maggiori dettagli qui

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi