Prime Minister's Office, 10 Downing Street Covid-19 Regno Unito UK

Johnson, illustrerà oggi la road-map per l’allentamento delle restrizioni

Il Primo Ministro definirà oggi la tabella di marcia del governo per “allentare con cautela” le restrizioni di blocco in Inghilterra.

Il Consiglio dei Ministri si riunirà virtualmente questa mattina per discutere il piano, il Primo Ministro rilascerà una dichiarazione al Parlamento nel pomeriggio e terrà una conferenza stampa televisiva in serata.

Il primo ministro presenterà i dati più recenti sui tassi di infezione, ricoveri e decessi, nonché i primi dati che mostrano l’efficacia dei vaccini, per l’allentamento delle restrizioni, obbligatoria sottolinea Downing street, la “cautela“.

La road-map per l’uscita dal blocco, cercherà di bilanciare i fattori sanitari, economici e sociali con i dati e i consigli epidemiologici più recenti.

Il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato: “Oggi definirò una tabella di marcia per farci uscire dal blocco con cautela. La nostra priorità è sempre stata riportare i bambini a scuola, cosa che sappiamo essere fondamentale per la loro istruzione e per il loro benessere mentale e fisico, e daremo anche la priorità ai modi in cui le persone possono riunirsi con i propri cari in modo sicuro. Le nostre decisioni saranno prese in base ai dati più recenti ad ogni passo e saremo cauti su questo approccio in modo da non annullare i progressi che abbiamo raggiunto fino ad ora e i sacrifici che ognuno di voi ha fatto per mantenere se stessi e gli altri sicuro. Abbiamo quindi stabilito quattro test chiave che devono essere superati prima di poter passare a ciascuna fase del piano.

La road-map delinea quattro passaggi per allentare le restrizioni. 

Prima di procedere alla fase successiva, il governo esaminerà i dati per valutare l’impatto delle servitù precedenti. Questa valutazione si baserà su quattro variabili che sono:

  • Il programma di distribuzione del vaccino continua con successo.
  • L’evidenza mostra che i vaccini sono sufficientemente efficaci nel ridurre i ricoveri e i decessi in quelli vaccinati.
  • I tassi di infezione non rischiano un aumento dei ricoveri che metterebbe una pressione insostenibile sul NHS.
  • La nostra valutazione dei rischi non è cambiata fondamentalmente dalle nuove varianti di interesse.

Attualmente i 4 punti sono in fase di valutazione per procedere con il primo allentamento previsto dalla road-map, l’8 marzo.

Si parla ancora di prima dose del vaccino, infatti verrà monitorato il livello di protezione raggiunto con una sola dose dopo 3 settimane dalla prima somministrazione.

Allentamento delle restrizioni uniforme in tutto il paese

Vista l’attuale diffusione relativamente uniforme del virus in tutto il paese, le restrizioni verranno gradualmente allentate in tutta l’Inghilterra contemporaneamente.

È noto che gli ambienti all’aperto presentano un rischio inferiore rispetto a quelli interni, quindi le attività all’aperto verranno aperte prima di quelle interne.” si legge in una note di Downing street.

Qui ulteriori dettagli

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi