easyJet

easyJet, Gándara:”ci siamo indebitati fino alle sopracciglia”

Javier Gándara, direttore generale di easyjet per il sud Europa, parlando al forum organizzato da Turespaña, si riferisce al contesto del trasporto aereo europeo.

Una frase che se decontestualizzata potrebbe creare allarmismo tra gli azionisti, easyJet ha infatti diramato una nota che chiarisce la posizione della società.

ci siamo indebitati fino alle sopracciglia“, questi debiti “dovremo pagarli con gli interessi” sono effettivamente frasi di Gándara, che stava discutendo delle difficoltà del trasporto aereo europeo, non si riferiva direttamente a easyJet, anche se la compagnia inglese è stata una di quelle che ha richiesto finanziamenti ed aumentato la posizione debitoria, debito che rimane comunque sostenibile.

La pandemia e il brusco calo del traffico passeggeri, ha costretto tutti i vettori a richiedere finanziamenti o altre forme di credito.

easyJet in una nota che mi è stata appena inviata chiarisce che:Abbiamo tempestivamente informato il mercato sulle azioni intraprese per raccogliere oltre 4,5 miliardi di sterline di liquidità dall’inizio della pandemia, da una gamma diversificata di fonti di finanziamento. La performance dei costi sottostanti di easyJet per il trimestre è stata in linea con le aspettative del management.  Come risultato delle nostre azioni di riduzione dei costi, stimiamo che in futuro i costi fissi e il consumo di liquidità in uno scenario di flotta completamente a terra siano ora scesi a circa 40 milioni di sterline a settimana.  Questo ci permette di concentrarci per assicurarci di essere pronti per quando la domanda tornerà. Come abbiamo detto nel nostro recente aggiornamento finanziario, l’introduzione di restrizioni più rigide e di obblighi di quarantena continua ad avere un impatto sulla fiducia dei consumatori nel prenotare i viaggi, quindi continuiamo a fare appello ai governi europei per un sostegno specifico al settore.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi