Brexit Brexit

La CAA chiarisce cosa cambia per i vettori UK

Tempo di lettura < 1 minuto

La CAA ha sviluppato un microsito che racchiude oltre alle classiche FAQ informazioni chiare e dettagliate su cosa cambierà per i vettori UK in UE e per i vettori UE in UK.

Anche la CAA conferma che: “Per ottenere e conservare una licenza di esercizio dell’UE a 27 e beneficiare dei diritti di traffico aereo intra-UE, i vettori aerei devono soddisfare in ogni momento le condizioni di cui all’articolo 4 del regolamento (CE) n. 1008/2008 sui servizi aerei.

E continua: “Le condizioni includono la necessità di appartenere alla maggioranza e di essere effettivamente controllati dagli Stati membri dell’UE e / o dai cittadini degli Stati membri dell’UE. Se queste condizioni non fossero più soddisfatte a causa dell’uscita del Regno Unito dall’UE, la licenza di esercizio in questione non sarebbe più valida.

La CAA avvisa che

L’accordo commerciale Regno Unito-UE, annunciato il 24 dicembre 2020, include accordi sul trasporto aereo e sulla sicurezza aerea che entreranno in vigore alle 23:00 GMT del 31 dicembre 2020, quando il Regno Unito cesserà di partecipare all’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA ) e altre istituzioni dell’UE.

 Sebbene gli accordi comportino alcuni elementi di continuità, non costituiscono una replica delle disposizioni normative del Regno Unito come parte del quadro EASA / UE e molte sezioni delle industrie aeronautiche e aerospaziali dovranno affrontare cambiamenti dopo il 31 dicembre, come indicato in questo microsito.

Studieremo i dettagli dei nuovi accordi e aggiorneremo le pagine pertinenti del microsito non appena le informazioni diventeranno più chiare su come funzioneranno nella pratica i nuovi accordi. Informeremo le parti interessate degli aggiornamenti tramite il sistema di allerta SkyWise. Se non l’hai già fatto, iscriviti alla categoria di uscita dall’UE nel sistema SkyWise :  skywise.caa.co.uk

Il sito è raggiungibile a questo link

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi